Donna Moderna
FocusJunior.it > Tecnologia > Stampanti 3D in cucina: la nuova frontiera del cibo “veloce”

Stampanti 3D in cucina: la nuova frontiera del cibo “veloce”

Stampa
Stampanti 3D in cucina: la nuova frontiera del cibo “veloce”
Columbia Engineering

Le stampanti sostituiranno i cuochi? Forse no, ma alcuni ingegneri stanno progettando strumenti all'avanguardia per proiettare la cucine nel futuro, con macchine 3D in grado di generare piatti nuovi e dalle forme più ardite.

Un piatto da gourmet pronto in pochi secondi solo grazie ad un software avanzato e cartucce con i giusti ingredienti: ecco il sogno di Hod Lipson, docente d'Ingegneria presso la Columbia University, che da anni lavora sugli sviluppi e gli impieghi possibili delle Stampanti 3D.

 

Il professor Lipson è stato uno dei primi a lavorare con materiali diversi nel campo della stampa tridimensionale, avventurandosi persino nell'utilizzo di materie organiche e commestibili, sognando di poter estendere presto la rivoluzione tecnologica anche all'arte culinaria:

 

«Noi cuciniamo da sempre ma, se ci fermiamo a riflettere, mentre la tecnologia e i software hanno sensibilmente modificato quasi tutti gli aspetti della vita quotidiana, la cucina è ancora sostanzialmente "primitiva"; cuciamo ancora gli alimenti come i nostri antenati millenni fa!»

Robot e cuochi si danno una mano!

Collaborando con il Centro Culinario Internazionale di New York pertanto, Lipson e i suoi collaboratori mira a perfezionare una macchina che non solo sia in grado di combinare svariati ingredienti partendo da cartucce congelate, ma che riesca anche a cuocere un prodotto finale che sia anche bello da vedere.

 

L'ARTICOLO CONTINUA DOPO IL VIDEO DELLA COLUMBIA UNIVERSITY

 

Ecco perché si sta sviluppando un software tarato sulle istruzioni di Chef autorevoli, che, combinando ricette ed ingredienti (creme, polveri e piccole guarnizioni sono le scelte più gettonate), muova un braccio robotico capace di comporre un piatto completo, equilibrato nei sapori, nelle forme e nella cottura.

 

Piatti personalizzati, veloci e gustosi: la sfida alla tradizione è stata lanciata!

FONTE: Columbia Engineering, Science Daily.com

 

 

 

 

ULTIME NEWS
Pablo Picasso: il maestro del cubismo
Condividi
Emis Killah il rapper di Rollercoaster
Condividi
Parkour: è uno sport pericoloso?
Condividi