Donna Moderna
FocusJunior.it > Tecnologia > Safer Internet Day 2017 | Rendiamo la Rete un posto migliore

Safer Internet Day 2017 | Rendiamo la Rete un posto migliore

Stampa

Il 7 febbraio si celebra il Safer Internet Day, la giornata mondiale per la Sicurezza in Rete. L'iniziativa vuole educare soprattutto i più giovani a un uso responsabile del web. Tu lo sai cosa non bisogna mai fare quando si naviga? Te lo dice Focus Junior!

Martedì 7 febbraio, in concomitanza con la Prima Giornata Nazionale contro il Bullismo, si celebra il Safer Internet Day, la giornata per un Internet più sicuro. Coincidenze? Forse no.

 

Dagli ultimi dati offerti dal Miur (Ministero dell'Istruzione Università e Ricerca) infatti, la Rete sembra un luogo sempre "meno virtuale", poiché i giovani sempre connessi (il 90% afferma di usare Internet ogni giorno) vi spendono grande parte del loro tempo e delle loro energie.

Generazione Z, sempre connessa!

L'amico di Facebook è sempre più simile all'amico in carne ed ossa e un video postato su YouTube può dare molta più visibilità (positiva o negativa) rispetto a qualsiasi altro mezzo di comunicazione. 

 

Ecco perché un uso responsabile del Web è tanto importante da ispirare una giornata mondiale appositamente dedicata, il Safer Internet Day appunto, che ben combacia con la campagna contro il bullismo, il quale spesso si sposta dai banchi di scuola alle tastiere di un pc.

SIC-Safe Internet Center
  • L'Uomo Taggo: condivide le foto "taggando" le altre persone presenti senza però chiederglielo, fregandosene della privacy.
  • Ragazza Visibile: posta su Internet contenuti privati, confidenze, e foto intima senza pensare che, nelle mani sbagliate, certe cose possono fare il giro del mondo e rimanere on-line per sempre!   
  • Tempestata: mette on-line qualsiasi dato personale (mail, numero di telefono ecc...), attirando su di sé stalker, bulli e commentatori molesti che non le lasceranno più un minuto di pace.
  • Postatore Nero: condivide e propone contenuti che, a sua insaputa, potrebbero mettere nei guai qualcuno o offendere la sua sensibilità. È in buona fede, ma le conseguenze possono essere molto gravi!
ULTIMO CONSIGLIO: Ricorda che Internet ha la memoria molto lunga, quindi pensa bene prima di postare qualcosa!

 

ULTIME NEWS
Natale: 10 libri indimenticabili
Condividi
Come si fa a diventare agente segreto
Condividi
Chi sono le spie nella realtà
Condividi