Donna Moderna
FocusJunior.it > Tecnologia > Macchina per gli arcobaleni: un’invenzione unica e magica!

Macchina per gli arcobaleni: un’invenzione unica e magica!

Stampa

Un artista e inventore americano ha creato la macchina che produce arcobaleni. Premendo un pulsante possiamo avere davanti ai nostri occhi uno dei fenomeni più belli della natura.

Michael Jones McKean, professore e artista americano, passerà alla storia per aver inventato la macchina crea arcobaleni!
Avete capito bene, premendo un pulsante potrete riprodurre dei veri e propri arcobaleni colorati nella porzione di cielo sopra la vostra testa. Un'invenzione per veri sognatori e per piccoli scienziati che tenteranno di capire a tutti i costi come sia possibile che da una marchingegno del genere possa uscire un fenomeno tanto affascinante.



Il meccanismo in realtà è molto semplice: dei normalissimi tubi di irrigazione , collegati a degli spruzzatori modificati apposta, sparano verso l'alto un "muro" molto denso di acqua piovana (precedentemente raccolta), simulando così le stesse condizioni atmosferiche di una giornata di pioggia . Le goccioline rimaste nell’aria attendono i primi raggi di sole ed ecco ottenuto un emozionante arcobaleno.
McKean ha installato il suo primo "crea arcobaleni" sul tetto del  Bemis Center of Contemporary Arts ad Omaha , nel Nebraska. Il programma prevede che spari in cielo due arcobaleni al giorno per 15 minuti , che saranno visibili da 3 chilometri di distanza. Il tutto rispettando l'ambiente perché, per funzionare, questa macchina usa energia solare!

Un'idea davvero unica che permette agli appassionati di questo fenomeno naturale così magico e romantico , di sfidare le leggi della fisica, creando ponti colorati di diverse dimensioni, arrivando anche a riprodurre il raro double rainbow (l'arcobaleno doppio) .

 

ULTIME NEWS