Donna Moderna
FocusJunior.it > Tecnologia > La Tailandia vuole proibire il saluto di Hunger games!

La Tailandia vuole proibire il saluto di Hunger games!

Stampa

Le "tre dita" del film culto sono diventate un simbolo di protesta dei giovani!

L'uscita dell'ultimo episodio della fortunata saga di Hunger Games in Tailandia (Asia) ha
dato luogo all ' arresto di studenti a Bangkok (la capitale). I giovani sono "colpevoli" di avere  fatto il famoso saluto a tre dita come i " district rebels " della nota pellicola.
Il saluto a tre dita è diventato progressivamente segno di manifestazione dopo il colpo di Stato militare del maggio 2014. In questi ultimi mesi, il governo Tailandese ha imposto regole molto dure e i manifestanti hanno pensato di adottare il famoso simbolo di lotta come loro emblema di malcontento .
Benché non ufficializzato, le "tre dita" sono attualmente proibite dalla giunta militare e molti cinema Tailandesi non vogliono più proiettare l'episodio "il canto della rivolta" in quanto hanno paura di incidenti.
Hunger Games (per chi non lo sapesse ancora) è tratto dai best seller di Suzanne Collins , fenomeno editoriale che si svolge in una società futurista Americana totalitaria dove vige la disuguaglianza e l' ingiustizia.
 
Pazzesco che un film per ragazzi abbia ispirato un vero movimento rivoluzionario! ecco uno spunto interessante da controbattere se qualche genitore / fratellone mettesse in dubbio la qualità della saga ;) ps: devo ancora rispondere a taaante vostre domande! mi scuso in anticipo!  REDERIK
+ SEGUI   il capitano REDERIK per essere sempre informato sul mondo della rete e  delle novità tecnologiche