Donna Moderna
FocusJunior.it > Tecnologia > Invenzioni > Invenzioni geniali: l’opale polimerico, un nuovo materiale sintetico

Invenzioni geniali: l’opale polimerico, un nuovo materiale sintetico

Stampa

Può riprodurre i colori dell'arcobaleno, è stato inventato da ricercatori inglesi e tedeschi, vi presentiamo l'opale polimerico, un nuovo materiale sintetico. A cosa può servire? Qual è il segreto dei suoi colori? Scopriamolo insieme!
Un nuovo materiale che ha tutti i colori dell'arcobaleno se viene stirato o attorcigliato. Si chiama opale polimerico ed è stato inventato dai ricercatori dell' Università di Cambridge con quelli del Fraunhofer Institute in Germania.
Ma cosa rende davvero speciale il colore di questo nuovo materiale? Il fatto che il colore provenga dalla sua struttura interna e non da un'applicazione esterna. Proprio come accade in natura con l' opale . Per questo è stato scelto il nome di opale polimerico . Perché è proprio nei suoi polimeri che si cela il segreto di questo materiale .
Il polimero di questo opale sintetico genera una diffrazione della luce producendo così un colore molto forte e destinato a non sbiadire nel tempo.

L'OPALE POLIMERICO: SCOPRI COME CAMBIA COLORE [VIDEO]

L'opale polimerico può essere compresso o tirato data la sua consistenza gommosa. Nella tensione i polimeri si allontanano tra loro e come per magia ... fanno cambiare colore al materiale!
Quando è stirato diventa blu, quando è compresso vira sul rosso e se lo rilasci... torna al suo colore iniziale!
A cosa servirà questo nuovo materiale? I ricercatori pensano innanzitutto di applicare questa invenzione al campo dei tessuti dove potrebbe sostituire i coloranti sintetici tossici. Ma non solo: si sta valutando di impiegarlo come arma contro la falsificazione delle banconote . Potrebbe infatti rimpiazzare gli ologrammi attualmente usati mettendo così i bastoni nelle ruote ai falsari!

ULTIME NEWS