Donna Moderna
FocusJunior.it > Tecnologia > Invenzioni > Giappone: arriva il cellulare che si può lavare!

Giappone: arriva il cellulare che si può lavare!

Stampa
Giappone: arriva il cellulare che si può lavare!
facebook.com/kyocera.jp

Secondo recenti studi il cellulare è uno degli oggetti più sporchi che ci portiamo dietro. Eppure non è possibile lavarlo... ok passarlo con un panno per pulire il vetro va bene, ma nulla di più. Ora, un'azienda giapponese ha ideato un cellulare lavabile! E che funziona anche quando hai le mani umide. Tutti a fare il bagno con il cellulare in mano, ora?

Un cellulare che si può mettere sotto al rubinetto, usare in doccia o nella vasca da bagno e che quindi si salva dovesse cadere nel "regale trono"... (cosa che capita molto più frequentemente di quanto si pensi). In più si può lavare, anche con sapone o bagnoschiuma.

 

Come sono pulito!

 

La novità arriva dal Giappone, dalla compagnia Kyocera, che ha lanciato il nuovo smartphone "Rafre".

 

Lo metti sotto al rubinetto, apri l'acqua calda, prendi il sapone per le mani, lo sfreghi un po' e... brilla come nuovo!

Ce n'era davvero bisogno?

Questo modello di smartphone ha un aggiornamento rispetto al precedente: si può utilizzare qualsiasi sapone, mentre con il vecchio bisognava usare solo certi tipi di detergenti. 

Kyocera.jp

 

In più tra le applicazioni ha un app che consente di rispondere alle chiamate con i gesti, senza doverlo toccare.

 

Altra novità: lo schermo touch resta touch anche se si indossano i guanti (con questo freddo, questo sì che è furbo!) o se si hanno le mani umide.

 

Lo smartphone sarà in commercio da marzo e solo in Giappone, nei tre colori rosa pallido, bianco e celeste. (Tu lo sai chi ha inventato il telefono cellulare? Scoprilo qui!)

 

Fonte: wired.uk

ULTIME NEWS