Donna Moderna
FocusJunior.it > Tecnologia > Invenzioni > Fidget spinner, la trottola che ha fatto impazzire il mondo, adesso si collega al cellulare

Fidget spinner, la trottola che ha fatto impazzire il mondo, adesso si collega al cellulare

Stampa
Fidget spinner, la trottola che ha fatto impazzire il mondo, adesso si collega al cellulare

Vi ricordate del fidget spinner, la trottolina... da dita che vi ha fatto impazzire appena prima dell'estate? Ok, sta per arrivare FidgetlyCTRL, un nuovo modello che si collega allo smartphone per farvi divertire di più. Ecco come funziona.

Fidget spinner, la trottola "da mano" che la scorsa primavera è diventata un successo mondiale cambia pelle. La società americana chiamata Fidgetly ne ha inventato una versione che si collega senza fili a qualunque telefonino, grazie a un sistema radio chiamato “Bluetooth”.



 



Questo nuovo tipo di fidget spinner si chiama FidgetlyCTRL (ma che nome gli hanno dato!? :D) incorpora degli speciali sensori che gli permettono, grazie al Bluetooth, di comunicare con lo smartphone. Grazie a loro diventa un controller tipo quello della Wii, per capirci, in grado di farvi controllare una grande varietà di giochi.



 



FidgetlyCTRL dispone di accelerometro (il sensore che rileva l'accelerazione di un oggetto), di giroscopio (ossia il dispositivo rotante che mantiene l'asse di rotazione del fidget spinner orientato in una direzione fissa) e anche di sensore di prossimità (è un sensore che si accorge della posizione delle vostre dita anche se non toccano lo spinner).



 



Con FidgetlyCTRL e lo smartphone sarà possibile sfidare gli amici e condividere trucchi usando la trottolina: attaccare ruotando lo spinner in senso orario oppure in senso opposto per eseguire delle manovre difensive.



 



Facendo, invece, ruotare la trottola tenendola in diagonale verranno lanciati, sul campo di battaglia che si vede nel display del telefonino, attacchi in diagonale con lo stesso angolo del fidget spinner.



 



Facile? Difficile? E, soprattutto, divertente? Non lo sappiamo ancora perché il produttore lancerà il suo gadget, negli Usa, entro la fine di settembre (al prezzo di circa 35 euro). Che ne dite focusini, vi piacerebbe provarlo o vi pare una scemata?



 



Fonte TheDigeon

ULTIME NEWS