Donna Moderna
FocusJunior.it > Tecnologia > Esplora l’oceano con Google Street View

Esplora l’oceano con Google Street View

Stampa

Google Street View e il Catlin Seaview Survey ci regalano un'esperienza unica: esplorare da casa i fondali dell'oceano come fossimo dei sub immersi nei mari più belli del mondo! Leggi l'articolo.

Il tuo sogno è diventare un sub che nuota nelle profondità dell'oceano? O semplicemente sei curioso di vedere quanto sono straordinari i fondali sottomarini? Sono sogni che non realizzano sempre subito o facilmente. Per farti vivere un'esperienza fotografica a 360°, però, Google si è inabissato e grazie alla sua funzione Street View è riemerso con straordinarie immagini dei fondali sottomarini.
Così come avviene con la Street View delle Google Maps (quella che ti permette di vedere le strade delle città), potrai navigare in lungo e in largo i fondali marini semplicemente cliccando e spostando il cursore del mouse sullo schermo. Ossserverai da vicino coralli, tartarughe e pesci coloratissimi di sei paesaggi marini, dall’Australia alle Hawaii.

Nella foto qui sopra, Google Street View mostra la barriera corallina della Lady Elliot Island (Australia)

Il tuo punto di vista sulle foto sarà la prospettiva di un sub impegnato in un'avvincente immersione.
Per realizzare questo "sogno marino ad occhi aperti" , Google ha collaborato con il Catlin Seaview Survey, l'istituto di ricerca che si occupa di studiare e monitorare le barriere coralline per raccogliere le immagini acquatiche e costruire una mappa virtuale degli oceani.
Il progetto permette  a noi di vivere un'esperienza unica e, in più, di conservare la testimonianza di un’ecosistema fragile e a rischio come quello delle barriere coralline.
CLICCA PER GUARDARE LE STRAORDINARIE IMMAGINI DI GOOGLE STREET VIEW!