Donna Moderna
FocusJunior.it > Tecnologia > Dalla penna al Mouse | Computer, dai primi modelli ad oggi

Dalla penna al Mouse | Computer, dai primi modelli ad oggi

Stampa

Prosegue il viaggio attraverso l'evoluzione del computer. Ecco com'erano i primissimi calcolatori elettronici!

All’inizio i computer erano riservati agli specialisti e nessuno aveva previsto il loro successo, ne? immaginava che si sarebbero diffusi nelle case, anche perche? erano molto ingombranti e costosissimi. Ma l’invenzione del microprocessore, che integra migliaia di componenti elettronici in una minuscola piastrina di silicio, cambia molte cose.

Il primo è...a vapore!

Il primo vero calcolatore programmabile della storia fu la Macchina analitica, un insieme di leve e ingranaggi mossi da una macchina a vapore, che doveva occupare uno spazio di 30 metri per 10. Progettata nel 1833 dallo scienziato britannico Charles Babbage, non venne mai realizzata.

Arma di guerra

Nel 1943 arriva il primo vero computer funzionante. Si chiama Colossus ed e? sempre grande come una stanza, pero? funziona con l’energia elettrica. Gli inglesi lo usano per decifrare i messaggi in codice dei nazisti e vincere la guerra! E siccome era un segreto militare, dopo il conflitto viene distrutto.

Si potevano inceppare!

All’inizio i computer erano tutti meccanici. Avete mai sentito usare il termine “baco” per indicare un errore del programma? L’ha inventato l’americana Grace Hopper, nel 1947, quando si accorse che un insetto (bug in inglese) aveva inceppato il meccanismo del suo calcolatore.

Portatili...per modo di dire

Il primo computer portatile della storia e? stato l’IBM 5100, del 1982: aveva lo schermo grande quanto quello di un telefonino di oggi e pesava 25 chili. Senza le batterie, dato che non le aveva: poteva funzionare solo attaccato a una presa di corrente! 

 

Cervelli a confronto 

Oggi i computer sono piccolissimi, molto piu? potenti di quelli di una volta e la loro evoluzione non si e? certo fermata. Riusciranno a eguagliare il cervello umano? Anche se fosse, dicono gli scienziati, avrebbero bisogno di troppa energia: 10 miliardi di volte piu? di quella che consuma il nostro corpo!

 

CONOSCI LE ORIGINI ANTICHE DEL COMPUTER? CLICCA QUI!