Donna Moderna
FocusJunior.it > Tecnologia > Dal Giappone arriva Gatebox, la premurosa moglie-ologramma!

Dal Giappone arriva Gatebox, la premurosa moglie-ologramma!

Stampa

Un dispositivo dalla voce rassicurante e che si prende cura di noi: è l'ologramma Azuma Hikari, l'assistente virtuale del Gatebox che sembra una vera compagna!

La mania dei giapponesi per la robotica sembra non avere confini e la sottile linea tra umanità e intelligenza artificiale si fa sempre più sottile.

 

La nuova frontiera del morboso rapporto tra uomo e macchina è infatti il Gatebox, un apparecchio in grado concentrare ed elaborare un numero elevatissimo di dati che "ospita" Azuma Hikari, un ologramma dalle fattezze simili a quelle di un manga che è in grado di prendersi cura del suo amico umano.

Una macchina amichevole

Azuma Hikari è in sostanza una versione animata degli assistenti virtuali Siri o Cortiana: collegata agli altri dispositivi della casa, è infatti capace di consigliare l'abito giusto a seconda della temperatura esterna, accendere il riscaldamento per far trovare la casa calda e accogliente, ricercare informazioni tramite la Rete e, soprattutto, interagire con un umano come se fosse una persona vera, con tanto di complimenti e frasi affettuose.

 

Alcuni storcono il naso, affermando che sono assurdità per uomini soli, tristi e un po' "suonati", ma in tanti non vedono l'ora di provare una simile novità.

Youtube

Il prodigioso Gatebox e la sua premurosa interfaccia saranno presto in vendita in Giappone e Stati Uniti (prezzo intorno ai 3.000 dollari) e chiunque acquirente potrà avere la sua Azuma Hikari su misura: esiste infatti un sito in cui si possono scegliere le caratteristiche dell'ologramma, dalla personalità fino alle passioni per i dolci!

 

Dopo il professore robot, arriverà anche in Occidente la moglie ologramma?

 

GUARDA IL FILMATO DI PRESENTAZIONE DEL GATEBOX!

ULTIME NEWS
Natale: 10 libri indimenticabili
Condividi
Come si fa a diventare agente segreto
Condividi
Chi sono le spie nella realtà
Condividi