Donna Moderna
FocusJunior.it > Tecnologia > App > Un mito dei videogame irrompe sugli smartphone: ecco l’App di Super Mario

Un mito dei videogame irrompe sugli smartphone: ecco l’App di Super Mario

Stampa

Si chiama Super Mario Run ed è l'App della Nintendo che riporta alle luci della ribalta l'idraulico italiano più famoso del mondo. Il rovescio della medaglia? Rischia di costare davvero troppo!

Avrà anche trent'anni, ma Super Mario, uno dei personaggi più famosi di sempre, è in gran forma ed è pronto a conquistarsi un nuovo spazio nell'agguerrito mondo dei giochi "mobile!

 

È ora disponibile infatti Super Mario Run, l'App per device portatili che permetterà all'idraulico italiano di affrontare funghi magici e mostri ostinati direttamente su smartphone e tablet. Una vera rivoluzione, anche perché fino ad ora il saltellante Mario era stata un'esclusiva delle console da gioco Nintendo, la casa giapponese creatrice del "baffuto" brand.

Un successo annunciato (ma con sorpresa...)

Come facilmente prevedibile, nei 62 Paesi in cui l'applicazione è già scaricabile, Mario ha letteralmente spaccato, battendo per numero di download anche il fenomeno mondiale di Pokémon Go.

Dopo i primi giorni di Mario-Mania però, l'entusiasmo dei fan si sta già raffreddando. Il motivo? Dopo tre (divertentissimi) mondi, il gioco diventa a pagamento e l'utente deve sborsare 9,99 euro sullo store per continuare a giocare. Una cifra esorbitante per questo tipo di giochi!

 

E non finisce qui, perché l'app, proprio perché completa e molto ben fatta, richiede una connessione costante alla Rete, cosa che in assenza di Wi-Fi rischia di prosciugare rapidamente il traffico Internet dei giocatori da smartphone.

 
Ecco perché Mario passa il tempo a raccogliere monetine...
Vuole pagarsi l'app!