Donna Moderna
FocusJunior.it > Tecnologia > App > Pokémon Go | Occhio a truffe e imitazioni!

Pokémon Go | Occhio a truffe e imitazioni!

Stampa
Pokémon Go | Occhio a truffe e imitazioni!

A pochi giorni dall'uscita del fenomeno mondiale Pokémon Go, puntualmente sono spuntati anche siti e applicazioni "fake" (false) che cercano di seguirne la scia del successo per imbrogliare utenti poco attenti o diffondere virus informatici. Focus Junior vi dà qualche dritta.

Ogni volta che un prodotto ha successo, a distanza di poco tempo si moltiplicano repliche e copie "taroccate" che non solo sono di scarsa qualità, ma spesso risultano perfino dannose.

 

Il successo mondiale Pokèmon Go non è sfuggito a questa regola e, dopo soli pochi giorni dal suo lancio, la Rete è già popolata da insidiosi malware (software dannosi) che mettono a repentaglio la sicurezza degli apparecchi in cui riescono ad intrufolarsi

Non aprite quel Download!

Due delle società maggiormente quotate nel campo della sicurezza informatica (RiskIQ e Eset) hanno già scovato almeno 215 applicazioni non ufficiali che millantano l'appartenenza all'universo di Pokémon Go.

 

Tra queste, il sito del quotidiano La Repubblica ha indicato tre App disponibili su Google Play  particolarmente dannose, i cui nomi, che richiamano quello del prodotto originale, sono una facile esca per raggirare i meno cauti.

-Pokémon Go Ultimate: blocca lo schermo e infetta il sistema, obbligando la rimozione della batteria e il cambio delle Impostazioni del telefono.

-Guide & Cheats for Pokémon Go: promette bonus e consigli utili per il gioco, ma vi troverete solo spam aggressivi e un'infinità di virus

-Install Pokémongo: non solo non installerà il gioco, ma riempirà lo smartphone di finestre impossibili da rimuovere e pubblicità sgradita.

 

IL RISCHIO DI IMBATTERSI IN APP FASULLE CHE INTACCHANO LE INFORMAZIONI RIGUARDANTI I VOSTRI DATI PERSONALI POI, È MOLTO ELEVATO

Non cercate scorciatoie!

Questi truffatori del Web fanno leva sul desiderio degli utenti di facilitare il gioco o avere maggiori contenuti in premio: l'app Pokémon Go Free Coins Generator, ad esempio, promette PokéCoin gratis (le monete per acquistare strumenti e PokèBall), ma in realtà vi farà solo sborsare quattrini in cambio di un bel nulla!

 

CONSIGLIO: prima di scaricare qualsiasi applicazione, date un'occhiata al nome dello sviluppatore e controllate il numero di Download; non è un modo sicuro al 100% però se il numero di utenti che hanno scaricato l'app è elevato, sarò meno probabile che si tratti di una truffa. Ricordatevi inoltre di impostare Password sicure e diverse.

Seguite le regole

Cercando qualche "trucco", oltre al rischio di essere bannati (cioè cacciati fuori!) dall'App originale (cosa che vi impedirà di continuare a giocare), mettereste a serio rischio anche l'integrità dell'intero sistema del vostro smartphone... sicuri che ne valga la pena?

 

FONTE: Repubblica.it, Proofpoint.com

 

 

 

 

 

 

ULTIME NEWS