Donna Moderna
FocusJunior.it > Tecnologia > Recensione videogiochi: Naruto Shippuden Ultimate Ninja Storm Generations (Xbox 360)

Recensione videogiochi: Naruto Shippuden Ultimate Ninja Storm Generations (Xbox 360)

Stampa


Ok non sto neanche a chiedervi se conoscete la serie culto “Naruto”,  dunque saltiamo ogni forma di premessa, e vediamo subito com'è questo nuovo episodio della serie "Shippuden" uscito qualche giorno fa su XB360
  Your browser does not support iframes.

Capitan Erik dice che...

 Si tratta ovviamente di un videogame di combattimento che si può giocare da soli oppure in due (consigliato) o meglio ancora in  modalità online per sfidare gli amici in rete. La prima cosa da fare è selezionare un personaggio fra i 70 possibili che includono sia gli eroi dei precedenti episodi che quelli della Shippuden. Possiamo sbirciare le caratteristiche dei nostri avversari per studiare i punti deboli e usare le carte ninja per migliorare le nostre prestazioni con i booster (le trading card Naruto) o sbloccare gli eroi nascosti. Una volta fatta la scelta, ci sono varie modalità di gioco nel menù : la Versus, sopravvivenza oppure la Storymode che comprende undici scenari possibili (un po' facili).
Avviato il gioco, ritroviamo i soliti meccanismi di lotta come le combo, le tecniche ninja da imparare e come novità, la possibilità di annullare i movimenti segreti del nostro avversario (il cancel) gestendo le preziose riserve di energia Chakra. Unica cosa negativa che ho notato è che non è più possibile andare in modo Explore, e andare in giro per il villaggio di Konoha (nel precedente episodio c' erano missioni tipo RPG).
La grafica è sempre molto curata e molto fedele alla serie e le voci non sono state tradotte dunque dobbiamo accontentarci dei sottotitoli. Direi un buon gioco, nulla di straordinario, riservato ai fan della serie o a chi ama i tornei "di botte" con gli amici.

 

ULTIME NEWS