Donna Moderna
FocusJunior.it > Tecnologia > Il capitano risponde: " come funziona un cd?" versione testo

Il capitano risponde: " come funziona un cd?" versione testo

Stampa

Il lettore cd Il nostro vecchiotto apparecchio magico per ascoltare la musica che ci piace tanto! per fare questo, il lettore deve trasformare il rilievo microscopico della supercifie del cd in energia elettrica.Questa corrente poi passa nell'amplificatore e infine alle casse che produrranno i suoni.Ma entriamo nei dettagli del funzionamento.Inseriamo un cd per esaminare attentamente cosa succede: una volta posizionato il disco, questo sarà leggermente rialzato per posizionarsi in lettura, e un motore comincierà a farlo girare molto velocemente, circa 600 giri al minuto, e a questo punto la testina di lettura entrerà in funzione. La testina è composta da un generatore di laser e di un sensore ottico che rileva i rimbalzi di superficie di questo laser.Un microprocessore analizza questi rimbalzi e li trasforma in tensioni elettriche. Un cd è composto da una specie di plastica chiamata policarbonato, e di uno strato di alluminio e benchè il cd ci sembri liscio, in realtà non è così: La sua superficie è fatta di miliardi di piccoli rilievi microscopici allineati tutti a spirale.Per leggere le informazioni contenute in questa pista , il lettore emette un laser contro la supercifie del disco mentre gira.Questo raggio riflette contro l'alluminio del cd, e il sensore ottico cattura il riflesso e le variazioni della spirale.Ogni volta che incontra una superfie lo considera 1, quando non c'è nulla 0, ovvero viene trasformato in numeri binari.Questi numeri sono interpretati dalla cpu che li transformerà in elettricita, e succevisamente in musica verso l'amplificatore e le casse. Ecco svelato l'arcano!

Capitan Erik dice che...