Donna Moderna
FocusJunior.it > Tecnologia > Recensione gioki : "JakX" psp2

Recensione gioki : "JakX" psp2

Stampa

"Jak X" - gioco psp2
Una piccola retro-recensione chiesta dal nostro amico Giuseppe :"caro redcapitan eric,puoi farmi la recensione di jak x per la play2, mi puoi dare anche i codici "
Ricordo che JakX (uscito in Italia a fine 2005) è l'ultimo episodio della saga dei giochi di corsa " Jak".
LA TRAMA: Questa volta i nostri simpatici eroi Jak e Dexter sono stati avvelenati dal perfido Kras (ci sono sempre perfidi individui nei giochi- ndr).L' antidoto sarà concesso loro solo in caso di vittoria al nuovo campionato motorizzato del reame (licenziate lo scenarista)
Con riluttanza e privo di alternative, il nostro duo inizia a fare ruggire il motore sapendo che sarà una corsa spietata piena di colpi bassi e sporchi trucchi, e nella loro mente l' obiettivo è molto chiaro : la coppa del campionato o la morte !
Il percorso comincia a scorrere ad alta velocità su strade belle larghe, lasciando ampio spazio a combattimenti contro i nostri temibili concorrenti armati di pesanti arsenali bellici...Sono disposti a tutto per raggiungere l' agognato traguardo, anche a farvi saltare contemporaneamente bulloni e denti!
Allora vogliamo aiutarli? Ingraniamo la prima e partiamo!

Capitan Erik dice che...

Realizzazione tecnica: Pur tenendo conto del numero degli anni passati, noto una grafica nella media dei giochi ps2 con un particolare demerito alla poca fantasia artistica degli sfondi, irrimidiabilmente piatti e scialbi... peccato, data l'eccellente sensazione di velocità molto fluida e realistica.
mm..noia! Ma questo non sarebbe nulla, putroppo dopo qualche oretta di gioco sono stato assalito da sbadigli variegati; certi percorsi sono davvero troppoooo lunghi anche oltre 10 minuti in certi casi, e gareggiare contro la CPU non è sempre il massimo...insomma un po' noioso per dirla tutta.
Meglio in tanti : Molto più spassoso è il gioco multiplayer in split screen (trad: schermo diviso) : tirare bazookate virtuali al nostro amico/fratello è un classico di buon gusto e sicuro effetto; se poi non vi basta potete cimentarvi nella rissa globale totalitaria con la modalità "online" ...osate sfidare il mondo intero!
Conclusione: JakX è fatto abbastanza bene tecnicamente con una buona sensazione di corsa e di velocità, ma soffre di poca originalità e di una certa monotonia nella giocabilità se si è da soli.
Riservato solo agli appassionati del genere: guerrieri che dormono con il volante sul comodino, sognando il vento fra i capelli.
clicca qui per segreti su Jak-x

 

ULTIME NEWS
Natale: 10 libri indimenticabili
Condividi
Come si fa a diventare agente segreto
Condividi
Chi sono le spie nella realtà
Condividi