Donna Moderna
FocusJunior.it > Tecnologia > La vittoria di Obama su internet

La vittoria di Obama su internet

Stampa

La vittoria di Obama su internet
A differenza delle nostre solite elezioni fra le solite 3 "vecchie barbe", questa campagna presidenziale americana si è molto giocata anche su internet, dando un contributo importante e "fresco" alla vittoria del neoeletto Obama.
La crescita: Nel 2004 solo il 10% degli americani aveva utilizzato la rete come sistema di informazione elettorale; oggi la cifra è stimata al 33% ovvero un americano su tre (dati Pew Research)
Web 2.0: Prevalentemente composto da giovani, questo terzo della popolazione ha navigato per mesi fra migliaia di pagine web, blog e Youtube, andando oltre i soliti rigidi siti istituzionali, inoltrandosi nel web 2.0  che ha dato "voce" a numerosi webgiornalisti fai-da-te tramite filmati, foto e spunti di riflessione.

Capitan Erik dice che...

Obama ha prestato una più grande attenzione al mondo digitale del suo avversario
COME? attraverso la "Barrack Tv" (tv internet) , Myspace (conta 859265 amici!) il suo Facebook (2.572.688 sostenitori!) sito e Blog, tutto regolarmente aggiornato a secondo delle tappe elettorali
STRATEGIA : La visione di internet dello staff di Barack si basava su questi punti :
è un modo di comunicare con l'elettorato di pari importanza ai quotidiani e televisioni ha il vantaggio di avere informazioni confrontabili riesce a portare insieme il testo, immagini e suono è aggiornato al momento La rivoluzione internet è anche una rivoluzione culturale, e Obama sembra esserne una delle prime storiche figure di rilievo...
beh.. Auguri per il suo mandato Sig.Presidente!


Il telefonino compie 25 anni -leggi-