Donna Moderna
FocusJunior.it > Tecnologia > Un portatile dalla pelle dura: resiste all’acqua e agli urti

Un portatile dalla pelle dura: resiste all’acqua e agli urti

Stampa


Il colosso giapponese dell'elettronica PANASONIC ci ha portato un nuovo portatile molto particolare nella sua linea di computer chiamata "toughbook" ("though" in inglese significa duro/ resistente) più precisamente il modello CFU1, concepito per resistere a situazioni estreme o estremi maldestri ;-)
SEGNI PARTICOLARI: idrorepellente! idro..che?
Dalle dimensioni contenute di 15x10 centimetri, questo piccolo "bullo" dall'aspetto inoffensivo di fatti ...resiste all'acqua ! (è detto idrorepellente) e assorbe cadute sino a 2 metri d'altezza senza rompersi! (fonte dati:Panasonic)
Dopo questa bottiglia d'acqua rinfrescante (gassata credo), la macchina continua tranquillamente a lavorare come se niente fosse! anzi ha ancora 10 ore di autonomia su batteria, non male!
PER CHI?
Ovviamente pensato per persone che lavorano in situazioni e luoghi particolarmente difficili... a te per quale lavoro sembra adatto? Se hai qualche suggerimento SCRIVIMI!
IMPORTANTE: Sia ben chiaro che ...
NON dovete testare queste caratteristiche sui vostri computer da casa e portatili in vostro possessoi, difatti NON amano l'acqua o qualsiasi altro liquido per via dei corto circuiti, che potrebbero DISTRUGGERE le vostre macchine, e dunque perdervi la mia rubrica! per le sette barbe delle cpu intel !
...Ma peggio di tutto farvi del male! Inoltre evitate di farli cadere, sono fragili!
Ah finalmente un portatile che mi permetterà di scrivervi direttamente dalla mia nave bravando tempeste d'acqua e crudeli mostri marini (tipo la mia vicina di casa) .
Red Erik