Donna Moderna
FocusJunior.it > Senza categoria > Milioni di anni fa la Terra era una gigantesca palla di neve!

Milioni di anni fa la Terra era una gigantesca palla di neve!

Stampa
Milioni di anni fa la Terra era una gigantesca palla di neve!
Ipa-agency

Circa 717 milioni di anni fa i ghiacci avevano interamente ricoperto il nostro pianeta. E il tutto avvenne molto velocemente!

Se 717 milioni di anni fa un alieno fosse arrivato con la sua navicella nei pressi della Terra, quello che gli si sarebbe presentato davanti agli occhi sarebbe stata...Una colossale palla di neve!

I ricercatori della Princeton University infatti hanno dimostrato con uno studio pubblicato sulla rivista Geology la veridicità di quella che fino a poco tempo era solo un'ipotesi: la Terra, ad un certo punto della sua esistenza, era quasi interamente ricoperta dai ghiacci.

Una glaciazione estremamente rapida

Per giungere a questa conclusione, il team di studiosi coordinato da Scott Maclennan si è dovuto spingere fino in Etiopia, dove una grossa formazione rocciosa ha fornito tutti gli indizi necessari per svelare il mistero della "Terra a palla di neve".

Il complesso roccioso etiope infatti presenta una stratificazione che può essersi formata solo durante un'intensa attività glaciale, come conseguenza degli accumuli di enormi massi trasportati trasportati dai ghiacciai lungo la crosta terrestre.

Ma non finisce qui

L'analisi delle rocce ha rivelato anche strati più antichi di rocce calcaree formatesi in acque basse poco prima della grande glaciazione.

Tale elemento ha fatto comprendere agli scienziati come il "congelamento" del pianeta in realtà fosse avvenuto in tempi relativamente brevi, tra i 1.000 e i 100.000, che da un punto di vista di ere geologiche rappresentano poco più di un battito di ciglia!

Avete presente i ghiacciai dell'Artico? Ecco, più di 700 milioni di anni fa, tutta la Terra appariva così!
Credits: Ipa-agency

La causa più probabile di una trasformazione così repentina risiede in un particolare meccanismo circolare dove il ghiaccio, riflettendo la luce solare, ha provocato un notevole abbassamento di temperatura che a sua volta ha contribuito ad aumentare la quantità di superfici ghiacciate, le quali riflettevano ancora più la luce solare e quindi alimentavano il circolo vizioso fino a trasformare la Terra in una vera "palla di neve"!