Donna Moderna
FocusJunior.it > Scuola > Italiano > Grammatica > La punteggiatura: quegli strani simboli che danno il ritmo alla frase

La punteggiatura: quegli strani simboli che danno il ritmo alla frase

Stampa
La punteggiatura: quegli strani simboli che danno il ritmo alla frase
Pixabay

La punteggiatura serve per dare l'intonazione del discorso e aiuta a far capire meglio quello che vuol dire chi scrive. Per questo è molto importante.

Quando si scrive un testo, anche se breve, la corretta punteggiatura è fondamentale per far capire il senso di quello che si scrive. Un punto interrogativo al posto di uno esclamativo cambiano il senso di tutta una frase.

Punto fermo .
Indica una pausa lunga e si usa per concludere una frase. E' un'interruzione e separa una frase dall'altra.

Es: La bambola di Lucia si chiama Rosa. La bambina si addormenta sempre con lei. 
Fuori piove a dirotto. Luca passa il pomeriggio in casa a leggere.

Punto interrogativo ?
Si mette alla fine della frase e serve per esprimere una domanda.
Es: Mi passi il piatto per piacere?
Stai andando a casa?

Punto esclamativo !
Esprime un'emozione, come: gioia, dolore, rabbia...
Es: Evviva! Sono arrivato prima!
Ahi, mi sono fatto male!

Nota bene: Dopo il punto, il punto interrogativo ed esclamativo ci vuole sempre la maiuscola.

Virgola ,
Segnala una pausa breve e si usa:
-negli elenchi di parole per separare. Es: ho comprato una camicia, una cravatta, un cappotto e un cappello.
-per collegare due frasi al posto della congiunzione e.
EsOgni giorno preparo la pappa al mio cane, lo pulisco, lo porto a fare delle belle passeggiate e gioco a tirargli la pallina. 

-negli incisi al posto della parentesi. Es: L'Italia, come tutti sanno, è una repubblica.

Punto e virgola ;
Indica una pausa intermedia tra il punto e la virgola, può essere usato al posto del punto, ma segue sempre la lettera minuscola.
Es: Alla festa mi sono divertita molto; c'erano tutti i miei amici.

Due punti :
-Si usano per introdurre un elenco.
Es: A colazione ho mangiato:  marmellata alla fragola, biscotti, yogurt...

-oppure una spiegazione
Es: Ci hanno raccontato la novità: aspettano un bambino.
-per introdurre il discorso diretto.
Es: La mamma ha detto: "Mi aiuti a cucinare?"

Puntini di sospensione ...
Sono sempre tre e servono per esprimere una sospensione del pensiero, esitazione a completare la frase. Si usano frequentemente quando si riporta per iscritto un linguaggio parlato perché questo lascia spesso le frasi interrotte.
Es: Veramente non saprei che dire...