Nostro Figlio
FocusJunior.it > Senza categoria > Clima: il Giappone crea nuovi nomi per il caldo estremo

Clima: il Giappone crea nuovi nomi per il caldo estremo

Stampa
Clima: il Giappone crea nuovi nomi per il caldo estremo
Getty Images

Che caldo! La Japan Weather Association crea nuove parole per descrivere il caldo estivo spietato

Un clima nuovo? A volte "atsui!" semplicemente non è abbastanza. In giapponese, la parola che "caldo" (quello dell’estate) è atsui. Così la Japan Weather Association ha dato nuovi nomi ai giorni e alle notti estremamente caldi che stanno diventando sempre più comuni a causa della crisi climatica.

La Japan Weather Association anche se non è un ente governativo ufficiale, ha deciso che erano necessari alcuni nuovi nomi ora che il clima sta diventando sempre più caldo.

Nuovi nomi per il clima

Quindi se la temperatura supera i 35 gradi Celsius, viene classificata come moushobi, o "giorno di caldo feroce". E anche se anche la temperatura minima notturna è ancora sopra i 25 gradi Celsius, allora stiamo vivendo una nettaiya o "notte tropicale". Invece, se il termometro raggiunge i 40°C èkokus hobi ovvero "giorni di caldo crudele".

clima

E se il il clima è caldo, caldo, caldo…

E per quelle notti che vanno oltre nettaiya ? Qui la Japan Weather Association ha deciso di mantenere le cose descrittive e semplici, con il sondaggio che ha deciso che se il minimo notturno non scende mai sotto i 30 gradi Celsius, allora è una chounettaiya, o "notte super tropicale".

clima

Le notti calde sono molto pericolose per le persone vulnerabili, dal momento che la notte è la parte della giornata in cui il corpo può, solitamente, riprendersi dal caldo del giorno. Si prevede che molti paesi, inclusa l’Italia, vivranno più di queste notti tropicali nei prossimi anni a causa della crisi climatica.