Donna Moderna
FocusJunior.it > Scuola > Storia > Quali furono le 10 piaghe d’Egitto?

Quali furono le 10 piaghe d’Egitto?

Stampa

Invasioni d'insetti, tenebre e pestilenze: ecco le punizioni divine che, stando alla Bibbia, si abbatterono sull'Egitto per liberare gli ebrei dalla schiavitù

Pensate che il 2020 tra la pandemia di coronavirus, le continue tensioni in campo internazionale e il disastro di Beirut sia stato l'anno peggiore di sempre? Beh, perlomeno non è ancora piovuto fuoco dal cielo e nessun vento divino si è portato via i primogeniti maschi: quello accadde durante le famose Piaghe d'Egitto!

LA VERA "IRA DI DIO"

Le Piaghe d'Egitto furono quell'insieme di catastrofi inviate dal Dio degli ebrei contro il faraone (e i suoi sudditi) per convincerlo a liberare il popolo d'Israele.

Nel Libro dell'Esodo - la parte della Bibbia dove viene descritto come il profeta Mosè riuscì a porre termine alla schiavitù degli ebrei - si racconta infatti come il faraone continuasse a negare a Mosè e al suo popolo la possibilità di lasciare per sempre l'Egitto, incorrendo infine nel castigo divino.

Per spezzare le resistenze degli Egizi e dimostrare la sua potenza - era stato lo stesso Dio ad aver "indurito" il cuore del faraone per poter scatenare su di esso la propria collera - il Dio ebraico inviò dunque sul regno degli obelischi delle piramidi una serie di terribili calamità. Le Piaghe appunto..

LE 10 PIAGHE

Tecnicamente nella Bibbia solo l'ultima, la più tremenda, viene definita piaga, ma nel corso del tempo questo termine è stato esteso a tutti e dieci i disastri che si abbatterono sulla terra del Nilo.

Le Piaghe, inviate da Dio in successione furono:

1 - Acqua mutata in sangue: tutta l'acqua del Nilo divenne sangue, impedendo l'irrigazione dei campi e uccidendo i pesci del fiume. Secondo gli studiosi, questo episodio rappresentava metaforicamente il sangue del popolo ebraico versato in decenni di schiavitù.

2 - Rane: dal fiume imputridito si levò un'orda di rane che invase, gracidando, il palazzo del faraone. Quando le rane morirono, la puzza dei loro cadaveri attraversò tutto il paese.

3 - Zanzare: dopo le rane fu la volta delle zanzare, che tormentarono gli Egizi e diffusero malattie.

4 - Mosche velenose: terminata l'invasione delle zanzare arrivarono le mosche, anch'esse portatrici di pestilenze.

5 - Morìa del bestiame: quasi tutto il bestiame d'Egitto cominciò a morire di morte sconosciuta, riducendo il regno alla fame.

6 - Ulcere su uomini e animali: bolle e ulcere purulenti iniziarono ad infestare i corpi di uomini, donne e bambini.

7 - Grandine: una spaventosa tempesta di grandine rovinò tutti i raccolti

8 - Locuste: qual poco che si salvò venne divorato dalle locuste. al termine dell'invasione, gli Egizi poterono cibarsi delle locuste morte e pensarono che il peggio fosse passato.

9 - Tenebre: di fronte all'ostinazione del faraone Dio fece calare una notte scura che durò tre giorni (presso gli ebrei invece si mantenne la luce).

10 - Morte dei primogeniti: la più famosa e terribile. Per piegare definitivamente l'arroganza del faraone, Dio inviò un vento che uccise tutti i primogeniti maschi d'Egitto. Prima di scagliare quest'ultima Piaga, Dio però avvisò Mosè e gli ebrei, raccomandando a ciascuna famiglia di sacrificare un capretto e cospargere col suo sangue gli stipiti delle porte. In questo modo, vedendo il sangue del sacrificio, il vento di morte non avrebbe colpito gli abitanti di quella casa.

Al termine delle 10 Piaghe, il faraone consentì a Mosè e al suo popolo di andarsene.

 

ULTIME NEWS