Storia

Il Natale nel mondo: come si festeggia in Gran Bretagna, Olanda e Germania

Come si dice “Buon Natale” in inglese? Merry Christmas! In olandese? Vrolijk Kerstfeest en een Gelukkig Nieuwjaar (gulp!). E in tedesco? Froehliche Weihnachten. Nonostante le differenti lingue, lo spirito del Natale nel mondo rimane immutato, dal Nord Europa alle Filippine. Quello che cambia sono, spesso, gli usi e i costumi per il giorno della vigilia e per il 25 dicembre.

Scopriamo insieme le differenze.

Natale in Gran Bretagna

In Gran Bretagna, la sera della vigilia  Babbo Natale trova sulla tavola la mince pie (un dolce tradizionale)  e un bicchierino di sherry (un liquore). E anche le renne, stanche del viaggio hanno di che sfamarsi: i bambini inglesi, lasciano per loro fuori casa una carota.

Il Natale olandese

La sera del 24 dicembre, per la tradizione olandese di Sinterklaas (il loro Babbo Natale) i bambini olandesi “mettono fuori la scarpa”. Ossia prendono una scarpa e la riempiono con il fieno e una carota.

  Talvolta la scarpa viene messa fuori prima, in occasione della festa di San Nicola del 6 dicembre.

Qualunque sia la data in cui viene fatto il rito la mattina dopo, al posto del fieno, i bambini trovano un regalo, spesso una figurina di marzapane. Ai cattivi, invece, si lasciava il carbone. Proprio come da noi per la Befana.

Il Natale tedesco

In Germania, i festeggiamenti di Natale iniziano prestissimo, addirittura  l’11 novembre, giorno di San Martino. In questo giorno si costruiscono delle lanterne che verranno portate in processione dai bambini per illuminare la strada del santo.

Dal primo dicembre nelle camerette dei bambini tedeschi non può mancare il calendario dell’Avvento. Ogni giorno i bambini aprono una finestrella del calendario e promettono di compiere una buona azione.
Poi, il 6 dicembre, San Nicola porta loro cioccolato e dolci speziati come i Lebkuchen o i Christollen.

E nella notte del 24?  Arriverà Gesù Bambino (o Babbo Natale) a portare i doni, questa volta quelli di Natale!

Scopri le tradizioni del Natale nei Paesi del nord Europa!

 

This post was last modified on 13 dicembre 2023 11:17

Share
Published by
Redazione Focus Junior

Recent Posts

Lo sapevi che? | Cinque folli curiosità sui capelli

I capelli hanno delle qualità sorprendenti. Eccone cinque.

1 marzo 2024

Perché il 29 febbraio è il giorno bisestile?

Il 2024 è un anno bisestile, questo significa che il mese di febbraio avrà un…

1 marzo 2024

Arriva al cinema la storia delle volpi artiche Kina e Yuk

Esce il 7 marzo e vi trasporterà tra i ghiacci artici in un'avventura fantastica: Kina…

1 marzo 2024

4 marzo Giornata mondiale del tennis

Scopri l'emozione di questo sport affascinante e divertiti celebrando questa giornata speciale!

1 marzo 2024

Festa della Donna: perché si celebra l’8 marzo?

Come è nata davvero questa ricorrenza? Tra politica e falsi storici, ecco perché l'8 marzo…

1 marzo 2024

Etruschi: storia e origini di una civiltà misteriosa

Gli Etruschi sono una delle più antiche civiltà vissute in Italia. Da sempre considerato un…

1 marzo 2024
Loading