Donna Moderna
FocusJunior.it > Scuola > Storia > È vero che Cleopatra si uccise facendosi mordere da un serpente?

È vero che Cleopatra si uccise facendosi mordere da un serpente?

Stampa

Secondo Shakespeare fu morsa da un aspide, ma lui era un drammaturgo, non uno storico...

Di Cleopatra , giovane regina dell’Egitto solo una cosa è certa: il suo suicidio. La regina era una donna astuta e intelligente. Riuscì a sedurre Giulio Cesare prima e Marco Antonio poi e a ottenere vantaggi per il suo Paese. Nelle scommesse della regina, però, Antonio si rivelò il cavallo sbagliato. Sconfitto da Ottaviano , Antonio scelse il suicidio, lasciando l’amante Cleopatra e i due gemelli avuti da lei in balìa dell’esercito romano. Il suo destino sarebbe stato quello di finire in catene a Roma come prigioniera di guerra. Preferì anche lei il suicidio . Shakespeare nella sua tragedia suggerisce che abbia messo fine ai suoi giorni per mezzo del morso di un aspide al seno . Non era una sua invenzione. Lo storico Plutarco aveva raccolto diverse versioni sulla morte della regina ma la più accreditata era proprio quella del morso di serpente . Non al seno, però, a un braccio. E non un aspide: più probabilmente un cobra , il cui potente veleno paralizza il sistema nervoso della vittima e dà una morte celere e indolore.

 

ULTIME NEWS