Categories: Storia

L’asteroide misterioso che ha ispirato la storia di Sodoma e Gomorra

Nello studio, pubblicato sulla rivista Nature, gli archeologi hanno studiato i resti della città di Tell el-Hammam, in Giordania, nel tentativo di scoprire il motivo che la distrusse durante l’età del bronzo medio.

In quel periodo nella Valle del Giordano vivevano circa 50.000 persone distribuite in tre in tre città: Tell el-Hammam, Gerico e Tell Nimrin. Tell el-Hammam era la più grande delle tre, questo fa pensare che fino alla sua distruzione poteva essere il centro politico della zona.

CHE COSA È SUCCESSO?

Un giorno di 3.600 anni fa mentre gli abitanti di Tall el-Hammam, antica città del Medio Oriente, svolgevano le loro attività quotidiane, stavano per essere colpiti da un asteroide a una velocità di oltre 60.000 km/h.

Nell’attraversare l’atmosfera la roccia esplose in un’enorme palla di fuoco a circa 4 chilometri dal suolo. L’esplosione sembra essere stata circa 1.000 volte più potente della bomba atomica di Hiroshima. Gli abitanti della città furono presi alla sprovvista e uccisi all’istante. La temperatura dell’aria era infatti era salita rapidamente sopra i 2.000 gradi Celsius. Impossibile sopravvivere. I vestiti e il legno presero subito fuoco. Spade, lance, mattoni d’argilla e vasellame cominciarono a sciogliersi. Immediatamente, l’intera città era in fiamme.

La palla di fuoco si è schiantata sulla città a una velocità di circa 1.200 km/h; era più potente del peggior tornado mai registrato. Venti fortissimi spazzarono la città demolendo edifici di quattro piani, alti più di 12 metri, e trascinando le macerie nella valle accanto. Nessuna delle 8.000 persone o animali della città sopravvisse. E dopo circa un minuto, 22 km a ovest di Tall el-Hammam, i venti dell’esplosione colpirono anche la città biblica di Gerico, le mura crollarono e la città fu rasa al suolo.

Gli archeologi suggeriscono che il ricordo della devastazione dell’asteroide è conservato nelle pagine del libro più famoso della storia: la Bibbia. Nel libro della Genesi, si racconta di Sodoma, distrutta da esplosioni che provenivano dal cielo.

LO STUDIO

Nel 2006 quando gli archeologi hanno iniziato gli scavi nelle rovine della città, si sono trovati davanti a uno strato scuro, alto circa 1,5 m di spessore, composto da carbone, cenere, mattoni di fango fuso e ceramica fusa. Era evidente che un’intensa tempesta di fuoco aveva distrutto questa città millenni prima.

IL RISULTATO

Sembra che la causa della distruzione di Tall el-Hammam sia stato un piccolo asteroide simile a quello che abbatté 80 milioni di alberi a Tunguska, in Russia, nel 1908. Ma anche una versione molto più piccola dell’asteroide che ha portato i dinosauri all’estinzione 65 milioni di anni fa.

This post was last modified on 18 ottobre 2021 9:16

Share
Published by
Stella Tortora

Recent Posts

Miti greci: i nomi per antonomasia

Forse non ci hai mai pensato ma i miti, pur così antichi, sono spesso sulle…

9 dicembre 2021

Le figure retoriche: cosa sono e a cosa servono

Cos'è una metafora? E un ossìmoro? Sono figure retoriche. Se non ne hai mai sentito…

9 dicembre 2021

Elettricità: che cos’è, dove si trova, come si produce

Come funziona l'energia elettrica? Come è riuscito l'uomo a sfruttarla per alimentare la sua tecnologia?…

9 dicembre 2021

Chi ha inventato il presepe?

C'è chi lo preferisce all'albero di Natale e chi non rinuncia a entrambi. In ogni…

9 dicembre 2021

Lavoretti di Natale con gli origami

La cometa, la scatola regalo e l'albero di Natale: ecco alcuni lavoretti da fare per…

7 dicembre 2021

14 eco-lavoretti di Natale per bambini

Dagli addobbi ai biglietti d'auguri, passando per qualche regalo creativo: ecco i più bei lavoretti…

7 dicembre 2021
Loading