Donna Moderna
FocusJunior.it > Scuola > Le migliori scuse per saltare qualche giorno di scuola!

Le migliori scuse per saltare qualche giorno di scuola!

Stampa

Vorresti un giorno di vacanze... extra ma non sai come chiederlo ai tuoi? vediamo insieme come fare.

Capita a tutti prima o poi. Una mattina ti svegli e non hai per niente voglia di alzarti, di infilare lo zaino in spalle e sederti al tuo solito banco, con l'insegnante che magari ha anche intenzione di interrogare. Capita a te ed è capitato anche ai tuoi genitori. Quindi c ome fare a convincerli a farti saltare un giorno di scuola? Ecco una piccola guida da usare senza esagerare...!
TERMOSIFONI ROTTI
L'argomento dei "termosifoni spenti" è una scusa stagionale che se fatta d'inverno funziona. Quale genitore vorrebbe far raffreddare il proprio figlio? E poi si sa...meglio un giorno saltato oggi che una settimana domani!
EPIDEMIA IN CLASSE
Il raffreddore o la febbre di classe è una scusa tipica e credibile. Un virus che sta mietendo numerose vittime può convincere i tuoi a salvarti da giorni a letto. Ma attenzione a come raccontate l'epidemia. Non esagerate e soprattutto non scendete nei dettagli. Potrebbero scoprirvi.
DEVO RIPETERE PER L'INTERROGAZIONE
La scusa di studio è la migliore e funziona sempre. Restare a casa un giorno per approfondire, ripetere e studiare meglio per l'interrogazione imminente convince il cuore più duro. Del resto è per una buona causa... la vostra pagella!
Naturalmente, questa scusa funziona se poi ripassate davvero. Altrimenti sarebbe l'ultima volta che verreste creduti.

 

La scusa del mal di...



IL MAL DI PANCIA
Storica e classica e, a differenza della febbre, non si può misurare. Un gran mal di pancia vi costringe a stare a letto. I contro? Non potete mangiare tutto quello che volete e se a pranzo o a cena vi propinano brodo o pasta in bianco non lamentatevi!
LA SCUSA SINCERA
E questa...dopo la scusa dell'interrogazione è quella che preferisco. La sincerità . Non ti può succedere niente e soprattutto non hai detto bugie. Chiedere con gentilezza ai genitori di non andare a scuola è il metodo migliore . "Mamma, papà domani vorrei non andare a scuola...per una volta si può fare no?"
In ogni caso il mio consiglio è di non esagerare e soprattutto se si studia sempre ...la scuola può diventare un momento non solo di crescita ma di puro divertimento! Voi cosa ne pensate?

 

Conoscete altri metodi? Scriveteli nei commenti!