Donna Moderna
FocusJunior.it > Scuola > Italiano > Grammatica > Scuola primaria: i verbi

Scuola primaria: i verbi

Stampa
Scuola primaria: i verbi
Pixabay

Il verbo è la parola più importante di tutta la frase perché rappresenta l'azione. Questa può avvenire nel presente, nel passato o nel futuro, a dircelo è il tempo del verbo.

La parole che indicano delle azioni si chiamano verbi e sono il nucleo centrale della frase.

La maestra scrive alla lavagna e gli scolari ricopiano. Quando suona la campanella dell'intervallo i bambini prendono la merenda dallo zaino e la mangiano.

(tutte le parole sottolineate in neretto sono verbi).

 

I tempi verbali

La azioni indicate dai verbi possono avvenire in tempi diversi:
nel passato, nel presente e nel futuro.

Tempo passato
Indica un'azione già avvenuta.
Es: Ieri ho preso un bel voto; il mese scorso sono andato in barca a vela; ho già mangiato

Tempo presente
In questo momento
Es: Adesso leggo; Marco gioca; ora il bebè è grande e fa le smorfie a tutti.

Tempo futuro
In un tempo che deve ancora venire
Es: Domani andrò dai nonni, Sabato prossimo Marco giocherà con i cugini; presto il bebè sarà grande e pronuncerà le prime paroline.

Leggi anche: Scuola primaria: gli aggettivi qualificativi

Scuola primaria: l'articolo determinativo e indeterminativo

ULTIME NEWS