Donna Moderna
FocusJunior.it > News > Film > Ritorno in classe: i film sulla scuola da vedere per farsi coraggio

Ritorno in classe: i film sulla scuola da vedere per farsi coraggio

Stampa

Stress da rientro? Un buon film può aiutarvi ad assaggiare nuovamente l'atmosfera scolastica e farvi capire che, dopotutto, andare a scuola non è mica una tragedia!

L'inizio della scuola non è un dramma. Dopotutto è proprio lì che si stringono amicizie, s'imparano cose nuove e si vivono esperienze che ci segneranno per sempre. Non è mica un caso che molti adulti ritengano gli anni passati tra i banchi come i più belli di sempre. Non siete convinti? Allora provate a guardare qualcuno di questi film sulla scuola che stiamo per proporvi: magari potreste apprezzare degli aspetti positivi sul ritorno in classe che prima non avevate considerato...

SCHOOL OF ROCK

L'equazione scuola=divertimento è sintetizzata alla perfezione da questa commedia musicale del 2003 in cui a farla da padrone assoluto è l'ecelttico Jack Black, che in questo film interpreta Dewey Finn, un musicista squattrinato che per racimolare qualche soldo si trova ad insegnare in una scuola media privata.

Le cose non sembrano andare granché per questo svogliato supplente improvvisato, almeno fino a quando non si accorge che alcuni dei suoi studenti, seri e irrigiditi dalla severa educazione impartita dall'istituto, nascondono un vero talento per la musica. Così, mosso dalla propria passione, il professor Finn forma un'improbabile rock band studentesca che però, grazie al potere della musica e ai consigli (un po' pazzi) del supplente, riesce a liberare i ragazzi da tutte quelle regole e imposizioni che impedivano loro di esprimersi appieno. 

MATILDA 6 MITICA

Il film è un po' vecchiotto (1996) ma rimane sempre una piccola perla tratta dal romanzo Matilda di Roald Dahl.

La protagonista è la giovane Matilda, una bambina intelligentissima che però ha la sfortuna di nascere in una famiglia terribile che non l'apprezza e ne soffoca le molte qualità.

Tutto potrebbe migliorare con l'inizio della scuola, anche perché la sua maestra - la signorina Jennifer Honey - ne intuisce subito l'enorme talento, ma a dirigere l'istituto è la terrificante Trinciabue, una dispotica (e mastodontica) preside che ha istituto nelle classi un autentico regime di terrore.

Un giorno però Matilda capisce di possedere incredibili poteri telecinetici e subito decide di usare il suo dono per punire gli adulti che commettono ingiustizie...

HARRY POTTER E LA CAMERA DEI SEGRETI

Per molti il ritorno a scuola è una tragedia, ma non per Harry Potter che, costretto a trascorrere le sue estati insieme ai cattivissimi zii (i Dursley), non vede l'ora di tornare a Hogwarts, la Scuola di Magia per i giovani stregoni inglesi.

Nel secondo capitolo della saga però, un'inattesa visita da parte di Dobby l'Elfo Domestico rischia di compromettere il ritorno di Harry al mondo magico.

DIARIO DI UNA SCHIAPPA (1 E 2)

Certo, consigliare la visione di film in cui il protagonista viene vessato per tre quarti del tempo tra i corridoi della scuola può sembrare un controsenso, eppure Diario di una Schiappa (così come il sequel, Diario di una Schiappa 2 - La legge dei più grandi) è una pellicola che, oltre ad essere divertentissima, mostra come alla fine anche le situazioni più complicate (compagni bulli, prese in giro, amori impossibili ecc...) possano essere superate grazie alla forza dell'amicizia.

Entrambi i film sono tratti dalla fortunata serie letteraria di Jeff Kinney e descrivono con occhio ironico e scanzonato la faticosa vita di uno studente un po' imbranato perennemente combattuto tra l'ansia di diventare popolare e il desiderio di essere sé stesso.

BALLERINA

Anche per ballare bisogna andare a scuola. Anzi, spesso apprendere la disciplina e l'abilità necessaria per danzare è difficile e stressante tanto quanto il dover studiare 50 pagine di storia!

Lo sa bene Félicie, l'undicenne protagonista di questo film d'animazione che, sebbene orfana e povera in canna spera un giorno di diventare una grande ballerina. Perché il sogno si avveri però serve un'ottima formazione e perciò, quando si presenta l'occasione, Félicie non esita a fingersi un'altra persona per poter accedere ai corsi della migliore accademia di danza di Parigi.

Ovviamente gli inizi sono duri - Félicie è molto impacciata non avendo una preparazione adeguata - ma grazie alla propria forza d'animo e al sostegno degli amici Victor e Rudolph, la piccola orfana riuscirà a intraprendere la giusta strada per coronare il suo sogno.

L'ATTIMO FUGGENTE

Dulcis in fundo un grande classico della cinematografia mondiale, ideale per i più grandicelli in cerca d'ispirazione. Il film si avvale di una delle più grandi interpretazioni di Robin Williams, il mitico attore americano tragicamente scomparso nel 2014.

Siamo alla fine degli anni '50 e il professore di letteratura John Keating si ritrova in una scuola di antica tradizione, dove la ferrea disciplina è alla base di tutto. Il suo approccio all'insegnamento però non è fatto di noiose lezioni e bacchettate sulle mani degli studenti ignoranti: per Keating insegnare significa trasmettere emozioni e far sentire i ragazzi come i veri protagonisti della loro crescita.

La frase "Carpe diem, cogliete l'attimo ragazzi, rendete straordinaria la vostra vita" è divenuta una delle 100 citazioni più celebri nella storia del cinema (fonte: AFI's 100 Years... 100 Movie Quotes)!