Donna Moderna
FocusJunior.it > Scuola > Quale scuola scegliere dopo le medie? Il liceo linguistico

Quale scuola scegliere dopo le medie? Il liceo linguistico

Stampa

Il prossimo anno andrai alla scuola superiore e la tua passione sono le lingue? Potresti iscriverti al liceo linguistico! Scoprilo!

Quando ascolti una canzone in inglese provi a capir ne l pa role . Comunicare con persone che non parlano la tua lingua è una sfida (anche a costo di esprimerti a gesti).  Ti piace viaggiare  e quando sei all'estero ti sforzi a parlare e chiedere informazioni nella lingua del posto o perlomeno in inglese.  Ti  diverte scoprire nu ove parole e nuove culture.  E non scappi inorridito davanti a un ideogramma o ad una parola come  RheinMainDonaugrossschifffahrtswegdamp  (ossia, in tedesco: il bottone dell'uniforme del capitano della linea di navigazione a vapore della grande linea di navigazione Reno-Meno-Danubio).  In questo caso hai sicuramente una spiccata attitudine per le lingue, e il liceo linguistico è quello che fa per te.

 

Il bello del liceo linguistico

Liceo linguistico: uno scorcio di Parigi.
Il n uovo liceo linguistico ti permetterà si parlare correntemente 2 lingue straniere moderne a un livello B2 della cer tificazione europea e una terza lingua a un livello un po' più basso, B 1. Sono livelli che ti consentiranno, una volta diplomato, di poter conversare e scrivere senza difficoltà.
Ma quello che rende il liceo linguistico un'esperienza davvero al passo con i tempi è la scelta delle lingue da studiare. Oltre alle solite lingue europee  come inglese, francese, tedesco e spagnolo, i nuovi licei possono attivare corsi di lingue che sono (e saranno) sempre più importanti per la comunicazione internazionale ossia: russo, arabo, cinese e giapponese . Davvero un' ottima opportunità per il tuo futuro!
Liceo linguistico: la porta della Vittoria a Monaco di Baviera.
Non passerai il tuo tempo a scuola solo a studiare reg ole di gramma tica e f one tica , ma approfondirai sia la cultura sia la letteratura dei paesi di cui stai apprendendo la lingua. Ogni anno sono poi previste 33 ore di conversazione con un'insegnante madrelingua Dal terzo anno è previsto l’insegnamento in lingua straniera di una materia non linguistica.E dal quarto anche una seconda materia in un'altra lingua straniera. Potrai seguire, ad esempio, matematica in inglese e filosofia in francese!


Liceo linguistico: ideogrammi cinesi.

 

Il piano di studi



PIANO DI STUDI DEL LICEO LINGUISTICO  (FONTE  MIUR )
Lingua e letteratura italiana :  4 ore settimanali per 5 anni.
Lingua latin a:  2 ore settimanali nel biennio.
Lingua e cultura straniera 1 : 4 ore settimanali nel biennio, 3 ore settimanali nel triennio.
Lingua e cultura straniera 2 :  3 ore settimanali nel biennio, 4 ore settimanali nel triennio.
Lingua e cultura straniera 3 :  3 ore settimanali nel biennio, 4 ore settimanali nel triennio. 
Storia e geografia :  3 ore settimanali nel biennio.
Storia :  2 ore settimanali nel triennio.
Filosofia :  2 ore settimanali nel triennio.
Matematica :  3 ore settimanali nel biennio (con informatica), 2 ore settimanali nel triennio.
Fisica :  2 ore settimanali nel triennio.
Scienze naturali :  (Biologia, Chimica, Scienze della Terra) 2 ore settimanali per 5 anni.
Storia dell'arte :  2 ore settimanali nel triennio.
Scienze motorie e sportive :  2 ore settimanali per 5 anni.
Religione cattolica o attività alternative :  1 ora settimanale per 5 anni.

 

Quale scuola dopo le medie?


ECCO LE GUIDE D'ORIENTAMENTO DI FOCUS JUNIOR PER I LICEI

QUALE SCUOLA SCEGLIERE DOPO LE MEDIE: IL LICEO CLASSICO
QUALE SCUOLA SCEGLIERE DOPO LE MEDIE: IL LICEO SCIENTIFICO
QUALE SCUOLA SCEGLIERE DOPO LE MEDIE: IL LICEO ARTISTICO
QUALE SCUOLA SCEGLIERE DOPO LE MEDIE: IL LICEO MUSICALE E COREUTICO
QUALE SCUOLA SCEGLIERE DOPO LE MEDIE: IL LICEO DELLE SCIENZE UMANE
QUALE SCUOLA SCEGLIERE DOPO LE MEDIE: IL LICEO ECONOMICO SOCIALE