Donna Moderna
FocusJunior.it > Scuola > Perché molti prodotti che acquistiamo sono fatti in Cina?

Perché molti prodotti che acquistiamo sono fatti in Cina?

Stampa

Moltissime cose che acquistiamo hanno l'etichetta "made in china". Come mai così tanti dei prodotti che comperiamo sono costruiti in Cina? Ve lo spiega Focus Junior!

E' un fatto: moltissimi prodotti tecnologici o tessili , per la casa o per l'abbigliamento, sono fatti in Cina. Le ragioni di questo successo commerciale sono tante. La principale è che  costano meno  che se fossero fabbricati in Europa. 
Infatti, in Cina i lavoratori guadagnano molto meno che in Europa o negli Stati Uniti, hanno orari di lavoro più lunghi e hanno  meno diritti . Le imprese spendono meno per la sicurezza sul lavoro e hanno meno obblighi per quanto riguarda la salvaguardia dell’ambiente

 

Una questione di prezzo

Queste ragioni fanno sì che il prodotto finale venga a costare meno che se fosse realizzato in un Paese Occidentale. Molte imprese europee e italiane hanno deciso, ormai da anni, di  produrre in Cina i prodotti che poi vendono in Europa . Ma è una situazione che non durerà in eterno: i costi di produzione stanno aumentando anche in Cina, perché  i lavoratori vogliono paghe migliori  e più sicurezza sul posto di lavoro. E per questo,  le aziende più spregiudicate  stanno già spostando la loro produzione in  altri Paesi dell'estremo Oriente , quelli in cui i lavoratori guadagnano meno che in Cina e hanno ancora  meno diritti .

 

Non è più (sempre) vero, infine. che  i prodotti cinesi siano di qualità inferiore  rispetto a quelli costruiti in Occidente. Basti pensare che  l'iPhone  (e molti altri smartphone,  tablet o computer ) di grandissimo successo sono  fabbricati da aziende cinesi .