Donna Moderna
FocusJunior.it > Scuola > Lo sapevi che? Quando ghiaccia, l’acqua rompe i tubi in cui scorre

Lo sapevi che? Quando ghiaccia, l’acqua rompe i tubi in cui scorre

Stampa

Quando l'inverno era davvero freddo capitava che l'acqua ghiacciasse nei tubi dell'acquedotto e li rompesse. P erché l'acqua, se si ghiaccia nei tubi, li rompe?


La magia non c'entra
nulla e, come al solito la ragione è scientifica : quando ghiaccia, l'acqua... ingrassa! Il suo volume infatti , aumenta. L’acqua, sia quando è liquida sia quando l'acqua è ghiacciata , è sempre formata dagli stessi atomi , cioè 2 atomi di idrogeno e 1 atomo di ossigeno (H 2 O ) .  

 

Tra i due stati dell'acqua cambia, però, il modo in cui questi  atomi sono legati tra loro . Nell’acqua ghiacciata  gli atomi sono più distanti  gli uni dagli altri e perciò occupano più spazio . E se i rubinetti sono chiusi l'acqua, ghiacciandosi, non ha modo di espandersi. E  non si può nemmeno comprimere  perché, lo sapete, al contrario dei gas  i liquidi non sono comprimibili .
Così, l'acqua, spinge in  tutte le direzioni con una forza pazzesca  finché, appunto, non  spacca i tubi  nel punto più debole e si fa spazio all'esterno.
Oggi, nel nostro Paese, è molto improbabile che l'acqua ghiacci e rompa i tubi perché le moderne tecnologie di costruzione tengono conto di questo fatto e proteggono i tubi dal freddo , in modo che la temperatura dell'acqua trasportata non scenda sotto lo zero (e perciò si ghiacci). 
In alcuni Paesi nordici , invece, per esempio  in Canada, o in Russia può ancora capitare che le tubature si rompano , con grande spreco di acqua non appena il ghiaccio si scioglie e il prezioso elemento liquido può ritornare a scorrere.