Donna Moderna
FocusJunior.it > Scuola > Matematica > Gioco matematico: “Quante parti?”

Gioco matematico: “Quante parti?”

Stampa
Gioco matematico: “Quante parti?”
Ipa-agency

Un gioco semplicissimo dove serve solo un foglio di carta, una penna, un righello...E un po' di arguzia!

Un foglio, una matita e un righello. Non serve altro per questa attività.
Meglio se il foglio è bianco, non quadrettato né a righe.

Comincia disegnando una retta. Ovviamente hai diviso il foglio in 2 parti (diverse).

Ora disegnane un’altra, sempre a tuo piacere: quella che ti dice la tua ispirazione va benissimo. In quante parti è diviso il foglio adesso?

Dipende…

Può essere diviso in 3 parti o in 4 parti.

Ti viene in mente come deve essere la seconda retta per dividere il foglio in 3 parti e come deve essere per dividerlo in 4? Fai le due prove.

Ecco. Adesso puoi procedere con una terza retta, poi una quarta, una quinta e così via.

Domanda: Sai dire per ogni retta che aggiungi in quante parti al massimo puoi dividere il foglio?

Provaci e se ti va, mandaci la tua soluzione!

L'indirizzo è focusjunior@focusjunior.it

ULTIME NEWS