Donna Moderna
FocusJunior.it > Scuola > Italiano > Perché si dice “andarsene con le pive nel sacco?”

Perché si dice “andarsene con le pive nel sacco?”

Stampa

Qual è l'origine di questo modo di dire? E cosa sono le pive? Ve lo dice Focus Junior!

L'espressione "con le pive nel sacco" è utilizzata comunemente quando qualcosa ci va storto e rimaniamo tristi e delusi.

"Dopo la sonora sconfitta, tutta la squadra tornò a casa con le pive nel sacco".

"Visto il brutto voto rimediato in pagella, il povero Marco se ne andò con le pive nel sacco"

Ma come è nato questo modo di dire?

DALLA MUSICA DI GUERRA... ALLA DELUSIONE!

La piva in realtà è uno strumento a fiato (simile ad un piffero o, per estensione, ad una cornamusa) tipico delle regioni dell'Italia Settentrionale.

Poiché tale strumento veniva utilizzato negli eserciti per suonare durante le avanzate contro il nemico o per scandire una marcia  vittoriosa, quando la piva rimaneva "nel sacco", solitamente significava che la battaglia era stata perduta e che ci si stava ritirando.

Ecco perché dunque quando qualcuno ha l'aria mesta in seguito ad una delusione di qualche tipo diciamo che ha le pive nel sacco!

ULTIME NEWS
FJ LAB: la pallina scomparsa
Condividi
Crea una mascherina senza cuciture
Condividi
Che cos’è la Costituzione?
Condividi
FJ Lab: il trucco del bicchiere bucato
Condividi