Donna Moderna
FocusJunior.it > Scuola > Italiano > Lo sapevi che | L’eco è maschile o femminile?

Lo sapevi che | L’eco è maschile o femminile?

Stampa
Lo sapevi che | L’eco è maschile o femminile?
Ipa-agency

Ve lo siete mai chiesti? Ecco la risposta ad uno dei casi più singolari della lingua italiana!

Secondo la Treccani, l'eco è un «fenomeno acustico per il quale un suono, riflettendosi contro un ostacolo, torna a essere udito nel punto in cui è stato emesso».

Ok, ma è una parola maschile o femminile?

La lingua italiana ogni tanto nasconde delle particolarità interessanti, e la parola "eco" appartiene sicuramente a questa categoria.

L'eco infatti, nonostante la fine in -o, tipica delle parole maschili, è un sostantivo femminile!

Se ne saranno accorti i più attenti, visto che si scrive "un'eco" e non "un eco"!

Tutto cambia però quando si passa al plurale: gli "echi" infatti sono maschili!

Ma perché c'è tutta questa confusione?

Ancora una volta a spiegarci l'arcano è l'utilissima Enciclopedia Treccani:

«La particolarità di questo nome è dovuta alla sua etimologia, legata alla mitologia classica. Giove ricorreva alla ninfa Eco, abile conversatrice, per distrarre la moglie Era durante i suoi tradimenti. Per questo, secondo il mito, Era punì la ninfa Eco togliendole la parola e condannandola a ripetere solo l’ultima parte di ogni discorso».