Donna Moderna
FocusJunior.it > Scuola > Italiano > Come si scrive? > Si scrive buongiorno o buon giorno?

Si scrive buongiorno o buon giorno?

Stampa

"Buongiorno Giulia!", "Buon giorno a te Luca". Secondo voi, chi dei due ha ragione? Luca o Giulia? Quale sarà la forma corretta per augurare una buona giornata? E con la notte? Scoprilo con noi!

"Buongiorno Giulia, come stai?"

"Buon giorno a te, Luca! Io sto bene, tu?"

 

Due saluti come tanti, formali, certo. Ma sempre saluti. Scritti però in modo diverso. 

Quale sarà la formula italiana corretta per augurare una buona giornata?

 

Buon giorno staccato o buongiorno tutto attaccato?

 

A chi dare ragione insomma, a Lucao a Giulia? 

 

Entrambi hanno ragione. Si può scrivere sia 

BUONGIORNO CHE BUON GIORNO

 

Come scrive sulla grammatica italiana la Treccani, lo stesso vale anche per buona notte e buonanotte. 

 

Le eccezioni...

 

C'è un'eccezione però. Anzi più di una!

Quando si usano come sostantivi, si scrivono attaccati. Quindi nelle frasi tipo...

 

"il buongiorno si vede dal mattino; gli ho augurato la buonanotte".

 

Buonanotte si scrive unito anche quando, come interiezione, è usato scherzosamente per riferirsi a qualcosa che si è lasciato perdere o non si è terminato, oppure per mostrare scetticismo.

 

Un esempio? Sai che ti dico, finisco qui e e buonanotte...!

 

Chiaro ora? Buonanotte...  :-)

 

Fonte: Treccani.it

 

Leggi anche: ma come si scrive? Gli errori più comuni della grammatica italiana

ULTIME NEWS
Natale: 10 libri indimenticabili
Condividi
Come si fa a diventare agente segreto
Condividi
Chi sono le spie nella realtà
Condividi