Donna Moderna
FocusJunior.it > Scuola > Italiano > Lo sapevi che | Che cosa significa hygge?

Lo sapevi che | Che cosa significa hygge?

Stampa

E' la parola del momento: hygge. Ma che cosa significa questa parola danese? E in quali contesti si può usare? Proviamo a essere tutti un po' più hygge!

Basta andare in libreria per essere circondati da libri che parlano di hygge. Poi, come se non bastasse, ci si mettono anche giornali, riviste, radio e tv a rincarare la dose. 

Hygge di qui, hygge di là. Ma che cosa è hygge?

 

E che cosa significa? Dal libro "Il metodo danese per vivere felici, hygge" della casa editrice Newton Compton Editori, il significato di questa parola misteriosa.

 

L'hygge è una parola danese che può essere tradotta in italiano come "piacevole", "benessere". Può essere usata come verbo, aggettivo, sostantivo. Ed è un modo di essere che si sperimenta quando si è in pace con se stessi, con la propria famiglia, con i propri amici, con il proprio fisico, fuori e dentro.

 

Pixabay

 Il concetto di hygge esiste anche per le altre culture, non solo per quella danese. La differenza è che loro hanno creato proprio una parola che la esprime nella vita quotidiana. 

Pensate quante volte anche noi applichiamo questo concetto alla nostra vita: dopo una giornata di scuola e studio, è stupendo passare un po' di tempo hyggelig con gli amici o con se stessi, in casa o in un parco. Magari guardando una farfalla che vola. 

 

L'hygge ha diverse forme a seconda della persona che si ha davanti: c'è chi preferisce stare in casa a oziare, chi invece si rilassa ed è in pace con sé facendo due chiacchiere con gli amici. E' una specie di bussola che guida a riscoprire quei piccoli, bei momenti, che nessun denaro può comprare.

 

Esempi di hygge

  • bere un tè sul divano in famiglia
  • incontrare un amico al parco, chiacchierando del più e del meno
  • ascoltare la pioggia sul tetto, ridacchiando e confidandosi con un'amica
  • godersi la compagnia degli amici. Buoni amici

Per finire, una piccola curiosità: questa parola danese ha origine dalla protolingua norvegese antica: hyggja significa pensarsi e sentirsi soddisfatti ed è in relazione con l'idea di trovare un rifugio, protezione e sicurezza e di riacquistare le energie e il coraggio.

 

Ora, provate voi ad essere un po' hygge?

 

 

ULTIME NEWS