Donna Moderna
FocusJunior.it > Scuola > In caso di incidente, un reattore nucleare potrebbe perforare la Terra?

In caso di incidente, un reattore nucleare potrebbe perforare la Terra?

Stampa


L'episodio alla centrale di Fukushima (in Giappone) ci ha fatto riflettere sui rischi dell'energia nucleare. Ma in caso d'incidente nucleare, la Terra potrebbere essere perforata da parte a parte?
Non da parte a parte. La teoria nota come "sindrome cinese" (secondo la quale niente sarebbe in grado fermare il nocciolo d'uranio in fusione, che perforerebbe il pianeta fino a sbucare agli antipodi) è evidentemente un paradosso , dato che la forza di gravità lo farebbe fermare al centro della Terra. Ma si tratta comunque di un'eventualità che non si può verificare . Anche nella peggiore delle situazioni, infatti, il nocciolo riuscirebbe a sprofondare solo per alcuni metri: circa 20, secondo gli esperti. Questo non vuol dire che gli effetti non sarebbero altamente distruttivi, specialmente se nel suo percorso arrivasse a contaminare le falde acquifere