Donna Moderna
FocusJunior.it > Scuola > Grammatica | Come capire l’uso dell’H

Grammatica | Come capire l’uso dell’H

Stampa
Grammatica | Come capire l’uso dell’H

Ecco gli aiutini di Focus junior per affrontare la consonante più "particolare" dell'alfabeto. Si scrive a o ha? Le regole dell'H spiegate in tre semplici punti.

Sos H! Quando metterla e quando non metterla? Quando si dice hanno e quando anno? Quando a o ha? Le regole dell'ACCA, spiegate in modo semplice.
Partiamo da una premessa: la consonante H è una lettera speciale:  Innanzitutto, a differenza di altre lingue, come l'Inglese, l'H in italiano è una lettera muta , ossia una lettera che non si pronuncia, ma la cui presenza è importante a livello grafico per distinguere alcuni suoni e segni.
Es: 1) In che anno sei nato?             2) Mi hanno promosso!
La presenza dell'acca, conferisce un significato completamente diverso alla frase n°2, anche se nel parlato i suoni "anno" e "hanno" sono identici .
L'H inoltre, rende duri alcuni suoni :
Es: 1) Ci gno          2) Chi rurgo
Nel primo caso la C è dolce, mentre nel secondo caso, grazie all'acca, la C è dura!

 

Per ricordare quando si mette la H 

RICORDA DUNQUE QUESTE TRE SEMPLICI REGOLE:
L'H  deve essere usata nelle voci del verbo avere  (Ho, Hai, Hanno, Ha).                       Es: In quell'anno, Anna e Marco hanno visitato Madrid. L'H  deve essere usata nelle esclamazioni : (Ah! Ahi! Oh! Ahimè! Uh! Ohimè! Ehi! Ahia!) L'H invece  NON serve nelle preposizioni e nelle congiunzioni :       Vuoi la pasta  o  il risotto?
     Hai dato il bacio  ai  nonni prima di partire?
     Mattia ha dato  a  te il mio libro?
Fonte: M.Catucci, "Il Quaderno delle Regole di Italiano", Fabbrica dei segni Editore.
RIGUARDATI ANCHE  LE REGOLE BASE DELLA Q ! E L'ITALIANO, QUESTO SCONOSCIUTO
CON FOCUS SI IMPARA DIVERTENDOSI!


Scritto da Niccolò De Rosa