Donna Moderna
FocusJunior.it > Scuola > Geografia > Vacanze per ragazzi, 10 mete per scoprire il mestiere che farai da grande

Vacanze per ragazzi, 10 mete per scoprire il mestiere che farai da grande

Stampa
Vacanze per ragazzi, 10 mete per scoprire il mestiere che farai da grande
Pixabay

Un viaggio tra i continenti, anche con la fantasia, alla scoperta dei posti più avventurosi per pensare al mestiere che potrete fare da adulti, scegliendo un corso universitario o una scuola superiore che vi aiuti a realizzare il vostro sogno.  Siete pronti? Via!  

L’estate è sinonimo di avventura, viaggi, partenze verso posti mai visti. I mesi di vacanza sono anche un tempo per “provare” a fare cose da grandi: l’archeologo, lo speleologo, il vulcanologo, l’astronomo o l’antropologo che è colui che studia le popolazioni e scopre i loro riti. Per diventare dei veri esperti bisognerà studiare, ma per iniziare basta la curiosità e convincere mamma e papà a portarvi in uno di questi luoghi unici e affascinanti.

 

Noi vi proponiamo dieci mete per imparare un mestiere che potrete fare da adulti, scegliendo un corso universitario o una scuola superiore che vi aiuti a realizzare il vostro sogno. Un viaggio tra i continenti alla scoperta dei posti più avventurosi per mettere in gioco la vostra capacità di scalare una montagna, di usare la lingua, di catturare con la macchina fotografica momenti che resteranno indimenticabili. 

Archeologo

 

Per chi vuole fare l’archeologo non può mancare un viaggio negli antichi templi di Angkor in Cambogia. Ai tempi del suo massimo splendore, quando Londra aveva 50 mila anime, Angkor vantava un milione di abitanti. Per centinaia di anni questo luogo, l’ottava meraviglia del mondo, è rimasto coperto dalla giungla. Armatevi di buone scarpe per salire in cima ai templi; di un cannocchiale per vedere dall’alto tutti i palazzi e provate ad immaginare che lavoro hanno fatto gli archeologi per riportare alla luce questo monumento.

Scalatore

 

Chi di voi ama il brivido dell’altezza? Se c’è qualcuno che pensa di fare il vigile del fuoco o lo scalatore deve cimentarsi con l’emozione di stare all’88esimo piano delle Petronas Towers, le “Torri Gemelle” di Kuala Lumpur (Malesia), una delle più imponenti opere dell’ingegneria umana.

 

 

Antropologo

 

Scoprire nuovi popoli, andare alla ricerca dei loro usi e costumi: è il mestiere dell’antropologo. Un lavoro che in Perù puoi iniziare a fare con un’escursione sul lago Titicaca dove è possibile incontrare gli Uros, un popolo che vive su un’isola galleggiante fatta di canne di bambù.

Esploratore

 

La storia non si legge solo sui libri ma la si scopre. Lo sa bene l’esploratore Hiram Bingham che per primo arrivò sul MaChu Picchu in Perù. Se avete intenzione di fare lo stesso lavoro di Bingham iniziate dall’andare alla scoperta di queste meravigliose rovine. C’è ancora molto da scoprire da quelle parti.

Ranger

Se amate gli animali la vostra estate è da ranger. Cappellino e abbigliamento chiaro per non infastidire gli animali, macchina fotografica con un buon obiettivo e via siete pronti. Uno dei migliori luoghi è il Kruger Nation Park in Sud Africa. Avvistamenti di leoni, giraffe, iene sono assicurati.

Geologo

A scuola la vostra passione era per la scienza? È arrivato il momento di provare a fare il geologo, anzi il vulcanologo. Lente d’ingrandimento, taccuino e scalpello e potete andare a Tenerife e salire sul Teide, il terzo vulcano più alto al mondo. A settembre stupirete i vostri compagni con pietre laviche meravigliose.

Astronomo

 

Se andate in vacanza l’ultima settimana di agosto e siete appassionati di astronomia potete puntare ad un tappa in Lapponia, in Svezia. Nel Paese di Babbo Natale in quel periodo potete vedere l’aurora boreale, uno spettacolo unico al mondo. Non dimenticate i vestiti pesanti!

 

Scrittore

 

Scrittori di romanzi horror sappiate che c’è un luogo non molto lontano dall’Italia che fa per voi: è la Transilvania, in Romania, dove vicino alla città di Brasov che ha dato i natali a Dracula, il conte Vlad Tapes, potrete visitare la sua casa e il famoso castello.

 

Regista

 

Tutti abbiamo sognato di girare un film e di essere in uno di quei posti che si vedono solo al cinema. A Petra, in Giordania, potete sbizzarrirvi tra le pietre rosa di questa antica città a girare il vostro primo film. Petra è stata il set di Indiana Jones.

Speleologo

 

C’è un mondo sotto i nostri piedi tutto da scoprire. Roba da speleologi. E per chi vuol cominciare a scendere nel ventre della terra può farlo a Palermo dove organizzano viaggi nei “qanat”, i cunicoli sotterranei costruiti dagli arabi per trasportare l’acqua. Attenzione: portatevi un paio di stivali alti e calze da ricambio.