Focus.it

FocusJunior.it

FocusJunior.itNewsNews e curiositàCuriositàQual è la differenza tra Inghilterra, Gran Bretagna e Regno Unito?

Qual è la differenza tra Inghilterra, Gran Bretagna e Regno Unito?

Stampa
Qual è la differenza tra Inghilterra, Gran Bretagna e Regno Unito?
Getty Images

Avrai sicuramente sentito parlare di Gran Bretagna, Inghilterra e Regno Unito. Pensi siano sinonimi per identificare lo stesso Paese? No, non è così, ma c’è una lunga storia che ha a che fare con le isole britanniche. Scopri tutto

Inghilterra, Gran Bretagna e Regno Unito questi nomi a volte vengono usati, o li usiamo, per definire indistintamente le isole britanniche. Cerchiamo di fare chiarezza e capire che cosa le differenzia.

Quali paesi compongono il Regno Unito?

Il Regno Unito è il nome dei quattro stati su cui regna re Carlo III ed è composto da quattro paesi ben distinti: Inghilterra, Galles, Scozia e Irlanda del Nord. Questi quattro paesi hanno una moneta comune, la sterlina, sono uniti sotto la stessa bandiera - la Union Jack - e hanno Londra come capitale e sede del governo.

Spesso, il Paese viene impropriamente chiamato Gran Bretagna o Inghilterra, in realtà, con il termine Gran Bretagna si indica il territorio geografico (l'isola maggiore) e con il termine Inghilterra si indica solo una delle quattro nazioni che compongono il regno.

Perché si dice UK (United Kingdom) anziché GB (Gran Bretagna)?

Gran Bretagna, spesso abbreviato in GB, è un termine usato per riferirsi all'isola che costituisce il Regno Unito. Il termine apparve per la prima volta nel 1707 in seguito all'unificazione tra la Scozia e il Regno d'Inghilterra. Quando, nel 1801, tutta l'Irlanda divenne parte del Regno di Gran Bretagna, il gruppo delle nazioni prese il nome di Regno Unito, in inglese United Kingdom abbreviato in UK. Fino all'annuncio della Brexit, la sigla GB veniva utilizzata sulle targhe dei veicoli britannici, ad eccezione di quelli circolanti in Irlanda del Nord. Tuttavia, dalla Brexit, il termine UK ha sostituito GB dopo 111 anni dalla sua nascita, per dimostrare l'unità esistente tra le quattro nazioni del Regno Unito.

La Gran Bretagna è parte del Regno Unito?

Sì: la Gran Bretagna comprende Inghilterra, Scozia e Galles. Il Regno Unito, invece, è composto da Gran Bretagna e Irlanda del Nord.

Scozia e Inghilterra hanno le stesse regole?

La Scozia e l'Inghilterra sono due delle nazioni del Regno Unito, ma hanno identità distinte e sistemi politici ed educativi separati. Ecco alcune delle principali differenze tra i due Paesi:

  • Governo e Parlamento: l'Inghilterra è governata dal Parlamento del Regno Unito, con sede a Westminster, Londra. La Scozia ha un proprio Parlamento, con sede a Edimburgo, responsabile di alcuni poteri decentrati, come l’istruzione e la sanità.
  • Moneta: sebbene il Regno Unito abbia la sterlina britannica come valuta, la Scozia ha emesso le proprie banconote, ma è accettata anche la sterlina britannica.
  • Cultura: la Scozia e l’Inghilterra hanno culture distinte, con lingue, tradizioni e identità specifiche. La lingua ufficiale della Scozia è il gaelico scozzese, oltre all’inglese.
  • Religione: storicamente, ci sono state differenze religiose tra Scozia e Inghilterra. La Scozia ha una lunga tradizione presbiteriana, mentre l’Inghilterra ha una storia segnata dall’anglicanesimo (o anglicalismo). 

Fonte: Britannica

ULTIME NEWS
CATEGORY: 1