Donna Moderna
FocusJunior.it > Scuola > Geografia > Geografia d’Italia | La Liguria

Geografia d’Italia | La Liguria

Stampa
Geografia d’Italia | La Liguria
Pixabay

Cerchi qualche riferimento per una ricerca scolastica sulla Liguria? Ci vivi e vuoi conoscerla meglio? Allora, scopri con Focus Junior una regione a metà tra il mare e la montagna: la Liguria!

Tra montagna e macchia mediterranea, la Liguria è una regione che si affaccia sul mare, anche se la maggior parte del suo territorio si presenta montuoso. È una delle  più densamente popolate d'Italia, (circa 289 persone per Km quadrato su una superficie complessiva di 5 416,21 km²), soprattutto vicino alle coste, dove si concentrano la maggior parte dei centri abitati.



 



La Liguria confina a Nord con il Piemonte, a Est con Emilia-Romagna e Toscana e a Ovest con la Francia. A Sud invece è bagnata dal Mar Ligure (Mar Mediterraneo).



 



Caratteristiche fisiche



Sebbene nell'immaginario collettivo venga riconosciuta prevalentemente per le sue località marittime, la Liguria è fatta per il 65% di montagna e per il 35% di collina. Il terreno declina solo a ridosso della costa, la quale offre una grande varietà di paesaggi suggestivi, con molti splendidi paesini arroccati sulle affilate scogliere.



 



La regione ligure infatti non solo ospita le Alpi Marittime (la cui cima più alta è il Monte Saccarello), ma vede anche l'inizio della catena appenninica, che comincia proprio con l'Appennino Ligure.



Pixabay


I corsi d'acqua Liguri sono perlopiù torrenti, ma non mancano comunque fiumi come il Trebbia, il Magra e il Roia. Assenti invece i laghi.



E il clima?


In Liguria il clima è di tipo marittimo, con inverni miti ed estati senza picchi d'afa grazie alle folate di brezza marina.



 



Risorse



A causa della sua conformazione montuosa e collinare, l'entroterra ligure non è molto adatto alle grandi coltivazioni.



Tuttavia nel corso dei secoli l'uomo si è ingegnato per poter ricavare spazi agricoli anche in questa zona, scavando nelle pendenze grossi terrazzamenti che hanno reso possibile lo sviluppo di un agricoltura altamente specializzata.



 



Vite, ulivi, frutta e fiori ornamentali sono infatti tra i prodotti di punta del settore primario ligure



Wikipedia


Anche la pesca è piuttosto praticata, sebbene il Mar Ligure non ospiti molte varietà di fauna marina.



 



La Ligurai ha anche un settore secondario molto avanzato (Genova, insieme a Torino e Milano forma il famoso Triangolo Industriale). Qui si trovano importanti cantieri, acciaierie e industrie chimiche, le quali sono favorite dalle attività portuali e dalla rete ferroviaria che trova in Liguria uno snodo fondamentale.





Il settore più florido è però il turismo, poiché la grande varietà di paesaggi rendono questa regione una meta appetibile per tutte le stagioni.



Dalla Riviera di Ponente (Varazze, Loano, Alassio, Sanremo...) alla Riviera di Levante (Cinque Terre, Portofino, Rapallo, Santa Margherita Ligure ecc...) fino alla Riviera dei Fiori (più vicina al confine francese), la Liguria offre stabilimenti balneari, hotel e attrazioni per tutti i gusti!



Pixabay


Città e Amministrazione



La Liguria è suddivisa in 4 province e aree metropolitane



- Genova (capoluogo di regione)



- Imperia



- La Spezia



- Savona



Personaggi famosi


Benché piccola, la Liguria è stata la culla di alcune delle più importanti personalità della storia italiana e mondiale: Giuseppe Garibaldi, Giuseppe Mazzini e Cristofo Colombo sono infatti di origine ligure, così come i compositori Niccolò Paganini e Goffredo Mameli,  il Nobel per la letteratura Eugenio Montale, l'attore Paolo Villaggio e l'archittetto moderno di fama internazionale Renzo Piano.



 



FONTI: 



Regione Liguria; Atlante Geografico di Base, Libreria Geografica; Doc Junior, Atlas