Donna Moderna
FocusJunior.it > Scuola > Geografia > Geografia d’Italia | La Basilicata

Geografia d’Italia | La Basilicata

Stampa

Hai bisogno di qualche riferimento per una ricerca scolastica? Ci vivi e vuoi conoscerla meglio? Allora, scopri con Focus Junior una regione tutta da scoprire: la Basilicata!

La Basilicata, o Lucania come fu chiamata per un breve periodo (infatti i suoi abitanti sono tutt'ora chiamati "lucani"), è una regione del Sud Italia che, nonostante il passato travagliato, sta riuscendo a valorizzare il proprio patrimonio naturalistico e culturale.

Basti pensare che nel 2019 la bella Matera sarà la Capitale Europea della cultura!

 

La Basilicata confina a Nord e a Est con la Puglia, a Ovest con la Campania e a Sud con la Calabria. La Basilicata ha anche due piccoli sbocchi sul mare. Uno a Sud-Ovest nel Mar Tirreno e uno a Sud-Est nel Mar .

Caratteristiche fisiche

Il territorio lucano è prevalentemente montuoso e collinare.

Nella parte occidentale si snoda la catena dell'Appennino Lucano, dove si trovano i monti più importanti della regione (il Vulture, il Volturino e il Monte Pollino), mentre procedendo verso est i rilievi si addolciscono in colline argillose, spesso soggette a frane. La pianura è relegata ad una fascia attorno al Golfo di Taranto chiamata Piana di Metaponto.

 

I fiumi hanno un regime torrentizio ed i più rilevanti sono l'Agri, il Bradano, il Basento e il Sinni. Presenti anche laghi di media capienza come il Lago di Senise, il Lago di Giuliano o il Lago di Serra San Corvo.

E il clima?

Il clima è di tipo appenninico per gran parte dell'entroterra, mentre intorno alla costa si godono temperature mediterranee.

Pixabay

Risorse

Nel corso della sua storia, la popolazione lucana ha sempre dovuto far fronte ad un territorio piuttosto ostile.

Le città infatti si trovano spesso su poggi o alture perché la pianura, che in teoria dovrebbe essere più favorevole all'insediamento umano, era prevalentemente composta da aree franosepaludi a rischio malaria.

 

Da qui nacque il bisogno di ricercare nuove tecniche agricole per sopperire alle difficoltà territoriale e in effetti, sebbene non particolarmente ricco, il settore agricolo lucano riesce a produrre ottime colture di cereali, frutta e verdura. Piuttosto diffusa la pastorizia e l'allevamento ovino nelle aree montane.

Pixabay

Più scarsa invece l'industrializzazione, eccezion fatta per lo stabilimento FIAT di Melfi e l'emergente attività di sfruttamento del sottosuolo (es: metano e petrolio) nella zona della Val d'Agri.

 

In rampa di lancio però è soprattutto il turismo, grazie alla valorizzazione di autentici tesori come il Parco Nazionale del Pollino o le meraviglie di Matera e dei suoi Sassi

Città e Amministrazione

La Basilicata è suddivisa in due province e città metropolitane

  • Potenza (capoluogo di provincia)
  • Matera
Personaggi famosi

I lucani eccellenti non sono pochi. Tra loro meritano sicuramente una menzione il poeta e pensatore latino Orazio, amico anche di Virgilio ed il "poeta ingegnere" Leonardo Sinisgalli.

 

FONTI: Regione Basilicata; Atlante Geografico di Base, Libreria Geografica; Doc Junior, Atlas