Donna Moderna
FocusJunior.it > Scuola > Geografia > Halloween: 10 curiosità che (forse) non sai su… Romania e Transilvania!

Halloween: 10 curiosità che (forse) non sai su… Romania e Transilvania!

Stampa

Si avvicina la notte di Halloween, la notte più paurosa dell'anno! Scopriamo allora qualche curiosità sulla Romania, lo stato in cui si è nato Dracula, e sulla regione della Transilvania, dove sono ambientate le vicende del vampiro più celebre di sempre

Anche se l'albergo in cui è ambientato il film "Hotel Transylvania" è un'invenzione, la Transilvania esiste davvero!

È una delle nove regioni geografiche che compongono la Romania  uno stato che si trova nell' Europa dell'Est (confina con Ungheria, Serbia, Bulgaria, Moldavia e Ucraina) e che, dal 2007, fa parte dell' Unione Europea. La capitale della Romania è Bucarest.

In questa città si trova il Palazzo del Parlamento, uno degli edifici più grandi del mondo. Misura ben 340.000 m² (per darvi un'idea, la metratura di un appartamento medio è di circa 100-120 m²) ed è stato costruito come sede del Partito Comunista. Ma questo Paese è custode di antichissime tradizioni e leggende e tra queste vi è quella del terribile Conte Dracula!

CURIOSITÀ SULLA TRANSILVANIA, LA "CASA" DEL RE DEI VAMPIRI!

1 - Il Castello di Bran sorge al confine tra le regioni romene della Transilvania e della Valacchia, ed è il maniero che ha ispirato la storia di Bram Stoker. Sebbene Vlad III vi abbia risieduto per qualche tempo, questo non è però il castello che gli appartenne veramente (la sua dimora è stata ormai distrutta).

2 - La Transilvania, per la Romania, è insomma come il Lazio, la Puglia o il Veneto per l'Italia (che di regioni ne ha però venti). La Romania è una regione ricca di foreste e di castelli. Fra questi, naturalmente, il più visitato è quello di Bran.

3 - Il più famoso vampiro del mondo è senza dubbio il conte Dracula, protagonista dell'omonimo romanzo della fine dell'Ottocento. Non è morto e per continuare a rimanere sulla Terra deve nutrirsi del sangue degli esseri umani, che succhia grazie ai suoi affilatissimi denti canini.

4 - Viaggiando in Romania (anche attraverso la nostra fotogallery) potrai scoprire molte curiosità affascinanti... tra le quali la storia di Vlad III di Valacchia , crudelissimo membro della casa dei "Draculesti", a cui si ispirò lo scrittore Bram Stoker nello scrivere "Dracula" il romanzo sul vampiro più famoso del mondo!

5 - Tra i piatti più comuni che si possono assaggiare in Romania c'è la mamaliga cu smantana: sembra una cosa strana, ma in realtà è polenta di mais con panna acida!

6 - Nelle foreste intorno a Brasov, una delle città più importanti della Transilvania, vivono moltissimi orsi bruni.

7 - La Transilvania è famosa anche per le sue chiese (dai tetti altissimi) e per i villaggi immersi nel verde.

8 - In Romania si trova anche il delta (cioè la foce) del fiume Danubio, il corso d'acqua navigabile più lungo d'Europa. Il Danubio sfocia nel Mar Nero, e la zona è ricchissima di uccelli, pesci e piante acquatiche.

9 - A Sighisoara, e in generale in tutta la Transilvania, Dracula è una vera attrazione. Ristoranti, bancarelle zeppe di gadget, pub, negozi: intere attività sono sorte sfruttando l'immagine del Signore delle Tenebre.

10 - Nella città di Sighisoara vi è una targa affissa su quella che dovrebbe essere la casa natia di Vlad III Tsepes ("l'Impalatore") il vero Dracula.