Donna Moderna
FocusJunior.it > Scuola > Come si usa il condizionale presente?

Come si usa il condizionale presente?

Stampa
Come si usa il condizionale presente?

Il condizionale ti stressa? Niente paura: ecco le regole e i segreti per non sbagliare...mai più.

La lingua italiana che gran fatica! Antica, bellissima ma piena di tempi e modi verbali non proprio facili da usare...soprattutto per chi è alle prime armi. Niente paura ragazzi: basta qualche piccola regola e qualche trucchetto e in pochissimo tempo diventerete dei veri esperti di grammatica. Vediamo oggi come si usa il "modo della gentilezza": il temutissimo CONDIZIONALE PRESENTE!!!

 

identikit del condizionale

NOME: CONDIZIONALE

COGNOME:
SEMPLICE E COMPOSTO

SEGNI PARTICOLARI:
INSICUREZZA E GENTILEZZA

PARENTELA:
CUGINO DEL FUTURO

 

Il condizionale è un modo verbale che indica fatti che possono avverarsi solo a determinate condizioni:
mangerei ---- verbo al condizionale ----- se avessi fame ----la condizione necessaria allo svolgimento dell’azione
farei ---verbo al condizionale ----  una passeggiata se avessi tempo --- condizione necessaria allo svolgimento dell’azione
Il modo condizionale ha due tempi:

1) presente o semplice: si forma con il verbo principale
2)  passato o composto: si forma unendo l’ausiliare essere o avere + verbo

 

QUANDO SI USA IL CONDIZIONALE PRESENTE?

Nel presente o nel futuro per:
?fare una richiesta in modo gentile:
mi daresti un fazzoletto?; potrei avere un po’ di zucchero?
?esprimere un desiderio o un’intenzione:
mi piacerebbe tanto venire in vacanza con voi.
?esprimere un dubbio: 
non so se riuscirei a fargli cambiare idea;
?riferire una notizia non confermata o di cui non si è certi
secondo il meteo domani sarebbe una giornata piovosa 
?per esprimere un’opinione personale, dare un un consiglio o un ordine:
secondo me dovresti studiare di più
Poiché il condizionale presente si forma dalla radice del futuro, i verbi della prima coniugazione trasformano la "a" dell'infinito in "e" e i verbi che sono irregolari nel futuro lo sono anche nel condizionale presente . Guarda qui e ripassa con la tabella:

 

  PARLARE
  VEDERE
(irr.)

  SENTIRE
  io
  parl e rei
  vedrei
  sentirei
  tu
  parl e resti
  vedresti
  sentiresti
  lui/lei
  parl e rebbe
  vedrebbe
  sentirebbe
  noi
  parl e remmo
  vedremmo
  sentiremmo
 voi
  parl e reste
  vedreste
  sentireste
  loro
  parl e rebbero
  vedrebbero
  sentirebbe

 

Seguendo questi semplici consigli ed esercitandosi un po' in poco tempo la grammatica italiana non sarà più un problema! 

 

Ora che sai tutto sul condizionale presente puoi  ripassare le regole del condizionale passato ! Clicca sul link viola