Come imparare a sottolineare

 Stampa
come-sottolineare-evidenziare

Imparare a sottolineare e  evidenziare in modo efficace è importante per fare rendere al meglio il tempo e, soprattutto, la qualità dello studio. Sottolineiamo insieme qualche buon trucco per avere ottimi voti!

Quando si deve studiare un testo , soprattutto se lungo, è importante avere un buon metodo di studio . E, per far rendere al meglio le nostre lunghe ore di studio  è importante conoscere alcuni trucchetti che aiutano a ottimizzare il rendimento e i tempi . Infatti, la regola fondamentale per andare bene a scuola non è per quanto tempo si studia ma in che modo si studia .

 

Da dove partire, dunque?

Sottolineare o evidenziare i concetti importanti , in un libro o in una ricerca è uno dei metodi più efficaci. Impariamo, dunque, insieme a sottolineare un testo in modo efficace . Quante volte vi è capitato di studiare per ore e ore e poi... non avere un voto che vi soddisfasse? 
1. LEGGERE E CAPIRE  Vi sarà capitato di leggere un testo, magari lungo, e scoprire alla fine di non aver capito molto . Come mai? Perché molti studenti iniziano a sottolineare prima di dare una lettura generale al testo . Come prima cosa, invece, ricordatevi di leggere il testo per la prima volta senza non toccare in alcun modo matite o evidenziatori . Solo dopo la prima lettura potete passare a sottolineare.

 

sottolineare
Pronti a sottolineare?

2. IN ALTO LE MATITE  Siamo pronti per sottolineare. Un testo, di solito, è composto da due tipi di concetti :
concetti principali 
concetti di approfondimento
entrambi utilizzati da chi scrive per far capire meglio ciò che racconta. Durante la prima lettura per vi sarete accorti della presenza di parole chiave fondamentali , di date. Dalla seconda lettura prendete matita ed evidenziatore e andate alla ricerca di questi termini. Non è necessario far diventare tutta la pagina giallo fluorescente! Inoltre non sottovalutate le parole in grassetto e i commenti laterali dell'autore. Possono essere di grande aiuto!

 

3. COMMENTATE  Una volta individuate le parole chiave (di solito sono 3 o 4 per paragrafo), aggiungete al lato e a matita, dei  brevi commenti personali . Vi aiuteranno a ricordare e poi a  ripetere con parole vostre ciò che avete imparato . Un altro segreto?  Usate colori diversi per evidenziare concetti di tipo diverso . La memoria visiva aiuta molto! Ma non create un arcobaleno in pagina:  due o tre colori sono sufficienti .  Inoltre la psicologia ci dice che  se userete colori chiari per sottolineare, imparare sarà più facile  e, come dire...illuminante!  
4. FATE ATTENZIONE IN CLASSE  Infine, ricordate sempre  la regola aurea : se state attenti in classe,  mentre il prof o la maestra spiegano , il tempo di studio sarà notevolmente ridotto e la qualità dell'apprendimento migliore!

 

E voi che trucchi usate per sottolineare? Scrivetelo nei commenti!
12 Gennaio 2017
Non ci sono ancora commenti!
Per poter aggiungere un commento fai login oppure registrati!

ULTIME NEWS
Geografia d'Italia | La Puglia
21 Febbraio 2018 
Condividi
Geografia d'Italia | La Campania
19 Febbraio 2018 
Condividi
Geografia d'Italia | Il Molise
17 Febbraio 2018 
Condividi
SEGUICI        
ABBONATI
© 2016 Mondadori Scienza Spa | P.IVA 09440000157 | Capitale Sociale : € 2.600.000 i.v.