Donna Moderna
FocusJunior.it > Scuola > Come cambia la lingua italiana? Scopri le nuove parole del dizionario 2016!

Come cambia la lingua italiana? Scopri le nuove parole del dizionario 2016!

Stampa

L’edizione 2016 del dizionario Zingarelli elenca e definisce 500 nuove parole, che portano il numero totale a oltre 144mila. Vediamo le più interessanti e le più strane.

La lingua italiana è in continua e costante evoluzione ed è così che, oltre a qualche migliaio di parole non più usate ( quelle definite "desuete" ) sulle pagine dei dizionari arrivano, ogni anno, i nuovi termini del linguaggio parlato . Aggettivi, avverbi , verbi , nomi (spesso dalla lingua inglese) vengono usati comunemente e diventano così importanti e comuni.
I curatori del dizionario Zingarelli spiegano in che modo selezionano le parole da aggiungere a ogni nuova edizione. « Scegliamo i termini in base a due criteri : la quantità e la qualità. La quantità significa la diffusione di quella parola nel lessico comune: facciamo ricerche su Google Libri e sui maggiori giornali nazionali, nei siti ufficiali e istituzionali. La qualità, invece, si valuta andando a vedere se (e in che modo) quella parola è usata nei testi letterari , nella stampa, nelle pubblicazioni di settore».

 

Le nuove parole incluse nel dizionario

Tra le nuove parole incluse nel dizionario ci sono
acquaponica - tipo di agricoltura formata dalla combinazione di coltivazione in acqua e coltivazione idroponica, ossia facendo crescere piante con le radici in acqua anziché nella terra
adultità -  la condizione di chi è adulto banking - servizi bancari coding - programmazione di software per computer e web cheating - il copiare copia durante una verifica a scuola bartender - il barista addetto ai cocktail criptomoneta - una moneta digitale, virtuale, che esiste solo nel web disposofobia - accumulo patologico, detto di persona che accaparra tutto ciò che trova alla sua portata fotodepilazione - è l'eliminazione dei peli superflui del viso e del corpo usando uno speciale tipo di luce detta ad alta intensità, che agisce sul bulbo pilifero memristore - dispositivo elettronico usato per lo sviluppo dell'intelligenza artificiale open toe - scarpe aperte sul davanti  cooking show – programma televisivo dedicato alla cucina
poltronismo - la preoccupazione che hanno alcuni uomini politici di ricoprire incarichi, ossia di occupare poltrone
svapare - fumare sigarette elettroniche

 

Parole da altre lingue

Sono state aggiunte anche parole da altre lingue. Per esempio

expat - persona espatriata
macaron - dal francese, un dolce
simile all’amaretto
netsuke - piccole sculture
tradizionali giapponesi in avorio o in legno
pastrami - dal rumeno, una
specialità gastronomica a base di manzo (oppure di maiale o di
montone)
run flat - tipo di pneumatico che non
si sgonfia in caso di foratura
Infine, nel nuovo dizionario Zingarelli 2016 ci sono anche più di 3.000 “parole da salvare” , parole che rischiano, cioè, di essere abbandonate perché la lingua parlata, tv e i giornali usano, al loro posto, sinonimi più facili ma meno espressivi. Per esempio:
obsoleto
diatriba
ingente
leccornia
ledere
perorare 

 

Cosa ne pensate delle parole nuove aggiunte al dizionario 2016? E di quelle desuete?
ULTIME NEWS