Categories: Scuola

Che cos’è il premio Nobel?

Il premio Nobel è uno dei più importanti riconoscimenti del mondo. Viene assegnato ogni anno a persone che si sono distinte nei campi della conoscenza umana e hanno «portato considerevoli benefici all’umanità».

I premi vanno a scienziati, a scrittori, a uomini politici, ossia a persone che hanno dedicato la loro vita a compiere scoperte e invenzioni, a comporre opere letterarie o che si sono impegnate per la pace nel mondo.

Il nome del premio

Il premio prende il nome da Alfred Nobel (1833-1896), il chimico e industriale svedese che, fino a quando decise di dare il suo nome a un premio, era considerato un uomo pessimo, visto che aveva inventato la dinamite, l’esplosivo responsabile di tantissime morti.

L’encomio venne infatti istituito il 27 novembre 1895, quando Alfred Nobel ne sottoscrisse la creazione nel proprio testamento.

Un’origine particolare

I premi Nobel furono assegnati per la prima volta nel 1901: premio per la pace, per la letteratura, per la chimica, per la medicina e per la fisica.

Ma come mai un industriale famoso per le bombe ha legato il proprio nome a un premio che celebra le migliori azioni degli uomini? Non dimentichiamo che esiste anche il premio Nobel per la Pace, che viene assegnato a Oslo il 10 dicembre di ogni anno. La storia è piuttosto buffa.

Nel 1888, a Cannes, Ludvig, fratello di Alfred, morì. Un giornale francese, per sbaglio, pubblicò il necrologio (cioè l’annuncio funebre) per la morte di Alfred anziché del fratello. Il breve articolo che accompagnava la notizia della morte diceva: “Il mercante di morte è morto. Alfred Nobel, che divenne ricco trovando il modo di uccidere il maggior numero di persone nel modo più veloce possibile, è morto ieri”.

Dopo aver letto questo pessimo ricordo scritto per lui, Alfred Nobel cominciò a preoccuparsi di come sarebbe stato ricordato alla sua “vera morte”. Decise così di creare un premio, che porta il suo nome, da assegnare in Svezia agli uomini capaci di creare cose belle e compiere belle azioni anziché cose pericolose e mortali come la dinamite.

Quando si assegnano i premi Nobel?

Il protocollo prevede che la cerimonia di consegna dei prestigiosi premi si tenga ogni anno a Stoccolma il 10 dicembre, data che ricorda la morte di Alfred Nobel, scomparso proprio il 10 dicembre del 1896. Tuttavia i nomi dei vincitori iniziano ad essere annunciati fin dal mese di ottobre dello stesso anno.

LEGGI ANCHE:

Conosci gli italiani che hanno vinto il premio Nobel? Eccoli!

This post was last modified on 3 ottobre 2022 18:01

Share
Published by
Admin

Recent Posts

Che cos’è la febbre?

Che cos'é la febbre e perché viene proprio a noi? Se sono caldo dopo aver…

28 novembre 2022

Viaggio nel corpo umano: le lacrime

In questo articolo faremo un viaggio nel corpo umano con la lente di ingrandimento, scoprendo…

27 novembre 2022

Pigiama party: 10 idee per una festa originale

L’inverno sta arrivando a grandi passi e le occasioni per uscire e vederti con gli…

26 novembre 2022

Viaggio nel corpo umano: perché sbattiamo le palpebre?

Cosa sono le palpebre? E soprattutto a cosa servono? Quante volte le sbattiamo nella vita?…

26 novembre 2022

I Calendari dell’Avvento più creativi da fare in famiglia

Vuoi qualche idea per realizzare un Calendario dell'Avvento particolare? Eccone 6 che daranno libero sfogo…

25 novembre 2022

Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne: perché si celebra il 25 novembre?

Il rispetto per la donna e per la vita in generale deve essere un principio…

25 novembre 2022
Loading