Donna Moderna
FocusJunior.it > Scuola > Assegnato il premio Nobel per la fisica. Ma che cos’è il premio Nobel?

Assegnato il premio Nobel per la fisica. Ma che cos’è il premio Nobel?

Stampa

L'Accademia reale delle Scienza svedese ha assegnato oggi a Stoccolma il premio Nobel per la fisica a due scienziati che hanno compiuto importantissime scoperte sulle particelle chiamate neutrini. Ma cos'è il premio Nobel? Chi lo ha inventato? Leggi qui.

«La scoperta della massa dei neutrini   ha cambiato la nostra comprensione della materia e dell’Universo» : è una parte della motivazione con la quale l' Accademia reale svedese delle Scienze  ha assegnato oggi, a Stoccolma, il premio Nobel per la fisica allo scienziato giapponese Takaaki Kajita e al suo collega canadese Arthur B. McDonald , che hanno scoperto delle cose difficilissime da spiegare quali “le oscillazioni della massa dei neutrini” e i loro “ cambiamenti di identità ”. Concetti complicatissimi ma fondamentali per la scienza tanto che Göran Hansson , dell’Accademia reale svedese delle Scienze ha commentato che « questa scoperta ha cambiato il nostro modo di comprendere il funzionamento più profondo della materia e può rivelarsi fondamentale per la nostra visione dell’universo ». Una motivazione importante per il più importante premio al mondo.

 

Che cos'è il premio Nobel? Chi lo ha inventato?

Il premio Nobel è uno dei più importanti premi del mondo . Viene assegnato, ogni anno , a persone che hanno meritato e si sono distinte nei campi della conoscenza umana e hanno «portato considerevoli benefici all'umanità».
I premi vanno a scienziati, a scrittori, a uomini politici , ossia a persone che hanno dedicato la loro vita a compiere scoperte e invenzioni, a comporre opere letterarie o che si sono impegnate per la pace nel mondo .
Il premio prende il nome da Alfred Nobel (1833-1896), il chimico e industriale svedese che, fino a quando decise di dare il suo nome a un premio, era considerato un uomo pessimo , visto che aveva inventato la dinamite, l'esplosivo responsabile di tantissime morti .
I premi Nobel furono assegnati per la prima volta nel 1901 : premio per la pace, per la letteratura, per la chimica, per la medicina e per la fisica. I vincitori sono comunicati in ottobre (oggi quelli per la fisica, come avete letto sopra) ma la consegna avviene il 10 dicembre (anniversario della morte di Nobel) presso la sala dei Concerti di Stoccolma

 

Come mai un industriale famoso per le bombe ha legato il proprio nome a un premio che celebra le migliori azioni degli uomini ? Non dimentichiamo che esiste anche il premio Nobel per la Pace , che viene assegnato a Oslo il 10 dicembre di ogni anno. La storia è piuttosto buffa . Nel 1888, a Cannes, Ludvig, fratello di Alfred , morì. Un giornale francese, per sbaglio, pubblicò il necrologio (cioè l'annuncio funebre) per la morte di Alfred anziché del fratello
Il breve articolo che accompagnava la notizia della morte diceva: " il mercante di morte è morto ". Alfred Nobel, che divenne ricco trovando il modo di uccidere il maggior numero di persone nel modo più veloce possibile , è morto ieri'. 
Dopo aver letto questo pessimo ricordo scritto per lui , Alfred Nobel cominciò a preoccuparsi di come sarebbe stato ricordato alla sua “vera morte" . Decise così di creare un premio, che porta il suo nome, da assegnare in Svezia agli uomini capaci di creare cose belle  e belle azioni anziché cose pericolose e mortali come la dinamite.

 

Cari focusini a chi dareste, voi, il premio Nobel? E perché? Scrivetelo nei commenti