Donna Moderna
FocusJunior.it > Scuola > Matematica > Tabelline > 11 strategie per imparare le tabelline

11 strategie per imparare le tabelline

Stampa

Imparare le tabelline a memoria e ricordarsele per sempre non è un'impresa impossibile. Ci vuole metodo, strategia e alcuni trucchetti. Ecco i nostri consigli.

Imparare bene le tabelline, non è una passeggiata! Però conoscerle è necessario, non solo per andare bene a scuola, ma possono tornare utili nella vita di tutti i giorni.

Quindi facciamocene una ragione: bisogna impararle. Ecco alcune strategie che vi aiuteranno nello studio.

Una alla volta
Mettetevi comodi e dedicate 15-20 minuti per memorizzare una sola tabellina alla volta. Partite con le più semplici: quella del 2, del 5, del 10 e dell'11.
Prima di passare alla tabellina successiva, dovete essere in grado di recitarla come una poesia, o meglio, come una canzone rap!
 Fatevi interrogare
Quando vi sentite pronti chiedete a un membro della famiglia di interrogavi su quello che avete studiato. Questa pratica è utile per la memorizzazione a lungo termine e vi prepara in caso di compito in classe.
Moltiplicare lo zero
Ricordate che qualsiasi numero moltiplicato per 0 dà come risultato 0. Basta pensare: 0 caramelle x 3 bambini uguale quante caramelle? Ovviamente 0.
Tabellina dell'1
Ricordate anche che qualsiasi numero moltiplicato per 1 dà come risultato lo stesso numero. Ad esempio 1x2= 2; 1x3= 3...
Quindi la tabellina dell'1 è facilissima!
Tabellina del 2
Anche la tabellina del 2 è facile: dovete solo pensare che moltiplicare un numero per 2 corrisponde a sommarlo a se stesso.
2 x 2 è 2+2 = 4
2 x 3 è  3+3= 6
2 x 4 è 4+4= 8
2 x 5 è 5+5= 10
2 x 6 è 6+6= 12
2 x 7 è 7+7= 14
2 x 8 è 8+8= 16
2 x 9 è 9+9= 18
2 x1 0 è 10+10= 20
Tabellina del 5
La tabellina del 5 ha una caratteristica che la rende facilmente memorizzabile: finisce sempre alternando il 5 e lo 0.
5 x 1 = 5
5 x 2 = 10
5 x 3 = 15
5 x 4 = 20
5 x 5 = 25
5 x 6 = 30
5 x 7 = 35
5 x 8 = 40
5 x 9 = 45
5 x 10 = 50
Tabellina del 6
Anche per ricordarsi questa tabelline c'è un trucco che può essere utile. Quando moltiplicate un numero pari per sei, il risultato avrà la seconda cifra uguale a quel numero.
6 x 2 = 12
6 x 4 = 24
6 x 6 = 36
6 x 8 = 48
Tabellina del 9
Per imparare la tabellina del nove potete fare un semplice calcolo che vi aiuterà nella memorizzazione: si moltiplica il numero per 10 e al risultato si sottrae il numero stesso.
Ad esempio:
9 x 4 =
prima fate: 4 x 10 = 40
poi  40 - 4 = 36
oppure:
 9 x 8 =
10 x 8 = 80
80 – 8 = 72
E così via...
Tabellina del 10
La tabellina è la più facile, dopo quella dell'1. Basta infatti aggiungere uno zero al numero da moltiplicare.
10 x 2= 20
10 x 3= 30
10 x 4= 40
10 x 5= 50....
Tabellina dell'11
Per la tabellina del'11 il risultato è due volte il numero da moltiplicare.
11 x 2 = 22
11 x 3 = 33
11 x 4 = 44
Imparare con le filastrocche
Con avete visto, imparare alcune tabelline sarà uno scherzo.
Ad aiutarvi ci sono anche diverse filastrocche che associano il risultato a una parola di facile memorizzazione.
Eccone alcune:
6 x 6 = 36, asino che sei;
6 x 8 = 48, mangia tu il risotto;
5 x 4 = 20, dimmi se davvero menti
Clicca qui per le filastrocche delle tabelline di Focus Junior.
ULTIME NEWS