Donna Moderna
FocusJunior.it > Scienza > Spazio > Un bolide accecante nei cieli dell’Alabama

Un bolide accecante nei cieli dell’Alabama

Stampa
Un bolide accecante nei cieli dell’Alabama
Nasa

Un bolide luminosissimo di circa due metri di diametro ha sorvolato il cielo dell'Alabama lo scorso 17 agosto. Gli avvistamenti (e i video) sono stati numerosissimi

40 volte più luminoso della luna piena. Un bolide accecante ha solcato il cielo dell'Alabama, negli Stati Uniti, la notte del 17 agosto scorso, quando in Italia erano circa le 19.19.

E' passato sopra alla città di Turkeytown, frantumandosi poi sopra la località Grove Oak. A catturarne il passaggio, la Nasa, ma anche tante persone che ne hanno segnalato l'evento sui social.

"E' un bolide di eccezionale splendore, generato da un piccolo asteroide di un paio di metri, che non era stato scoperto in precedenza e che è entrato nell'atmosfera dando vita a questo fenomeno, a una quota compresa tri 100 e 30 chilometri", ha spiegato all'Ansa l'astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope.

Per via dell'attrito, una volta entrato in contatto con l'atmosfera, il bolide si è logorato, anche se, come spiega Masi, non si esclude che qualche frammento possa aver raggiunto il suolo.

(Scopri tutto sugli asteroidi)

 

ULTIME NEWS