Focus.it

FocusJunior.it

FocusJunior.itNewsNews e curiositàSaturno e Giove rivali in… lune

Saturno e Giove rivali in… lune

Stampa
Saturno e Giove rivali in… lune
Getty Images

Saturno si aggiudica il primato per il maggior numero di lune nel nostro sistema solare, solo pochi mesi fa era stato superato dal gigante gassoso Giove

Saturno ha strappato il titolo di re delle lune a Giove, il gigante gassoso del sistema solare. Giove, nel febbraio scorso, si era aggiudicato il primato con ben 92 lune, contro le 83 lune di Saturno.

Saturno batte Giove in… lune

Un team internazionale di astronomi, tra cui ricercatori dell'Università della British Columbia, il 10 maggio scorso, ha annunciato la scoperta di 62 nuove lune in orbita attorno a Saturno, catapultando il pianeta al primo posto nel "primato della luna" nel sistema solare. Con le sue nuove 62 lune si ritiene che Saturno ne abbia 145 in totale.

«Saturno non solo ha quasi raddoppiato il suo numero di lune, ma ora ha più lune di tutti gli altri pianeti del sistema solare messi insieme». Ha commentato il professor Brett Gladman, astronomo dell'Università della British Columbia, tra gli autori dello studio.

Come sono state scoperte le lune di Saturno?

Le nuove osservazioni sono state fatte dagli astronomi dell'Università della British Columbia. Man mano che emergono nuove tecnologie, che rendono più facile per gli astronomi studiare il nostro universo, si possono raccogliere immagini più dettagliate dei nostri pianeti.

I ricercatori hanno usato una tecnica chiamata shift and stack per trovare le lune. In pratica vengono rilevate lune più piccole e più deboli spostando una serie di immagini sequenziali alla velocità con cui la luna si muove nel cielo. Il team ha utilizzato i dati acquisiti utilizzando il Canada-France-Hawaii Telescope (CFHT) in cima al vulcano Mauna Kea, nelle Hawaii, tra il 2019 e il 2021. Così, spostando e impilando le moltissime immagini scattate nel corso di tre ore, sono stati in grado di rilevare le lune in orbita attorno a Saturno.

Per essere assolutamente sicuri però, gli oggetti devono essere seguiti per diversi anni prima di poter avere la certezza che orbitino intorno al pianeta. Per quanto riguarda le lune di Giove, pianeta più vicino alla Terra  rispetto a Saturno, per gli scienziati è stato più facile osservarne le lune.

La Nasa comunque con la missione Dragonfly, che dovrebbe essere lanciata nel 2027. Con questa missione spera di effettuare osservazioni più ravvicinate e dettagliate delle lune più piccole e più esterne a Saturno.

Cos'è una luna?

Conosciamo tutti la luna, il satellite della Terra. Alzando gli occhi al cielo a volte ci appare come uno “spicchio”, altre come un cerchio perfetto denso e luminoso. Come abbiamo visto la nostra Luna non è sola, ma ci sono centinaia di lune nel sistema solare.

Le lune sono satelliti naturali e di solito sono solidi. La Nasa, l'agenzia governativa statunitense responsabile per l'esplorazione e la tecnologia spaziale, afferma che la maggior parte delle lune planetarie si è formata probabilmente dai "dischi di gas e polvere che circolavano attorno ai pianeti nel sistema solare primordiale".

Le lune sono satelliti naturali, il che significa che orbitano attorno a un pianeta. Mercurio e Venere non hanno lune, mentre la Terra ne ha solo una.

CATEGORY: 1